BMW X1: primo test drive

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
BMW X1: primo test drive

Per molti la nuova BMW X1 prenderà il posto della prima generazione della X3, che dovrebbe ricevere un sostanzioso aggiornamento l’anno prossimo, ma di fatto la nuova nata di casa BMW è destinata ad entrare in un nuovo segmento che prevederà concorrenti agguerrite come la prossima Audi Q3 ed un SUV compatto Mercedes basato sulla Classe B. La nuova BMW X1 è lunga 4,45 metri circa, con un passo di 2,7 metri ed appare quindi piu’ compatta e slanciata rispetto alle sorelle maggiori.

Realizzata sulla piattaforma della Serie 3 wagon, la nuova BMW X1 è dotata di sospensioni con schema MacPherson all’anteriore e multilink a cinque bracci al posteriore.

L’aspetto da SUV non deve pero’ trarre in inganno. L’habitat naturale della BMW X1 è la strada e non il fuoristrada, che resta comunque alla sua portata grazie alla trazione integrale. La coppia è distribuita al 60% sull’asse posteriore e il restante 40% all’anteriore ma l’xDrive è in grado di intervenire e ripartirla in base alle situazioni.

Design e Interni
Ad un’occhiata superficiale la BMW X1 appare molto simile alla piu’ grande X3. La principale differenza è l’enorme griglia BMW e un parabrezza piu’ inclinato. Gli interni ricalcano il design della Serie 3. A sorpresa, date le dimensioni compatte, nella parte posteriore c’è molto spazio e due adulti possono viaggiare comodamente. Il posto del quinto passeggero è invece penalizzato dal modo in cui si estende la console centrale in quella zona.

Comportamento su strada
La BMW X1 punta senza dubbio ad essere la scelta sportiva del suo segmento. Lo sterzo Servotronic è tarato in modo simile a quello della Serie 3 e sembra molto piu’ pronto e reattivo rispetto alla X3. Il pacchetto Sport, optional, riduce l’altezza da terra e include i cerchi in lega da 18 pollici ma la vettura risulta comunque piu’ confortevole rispetto alla X3 e sfoggia un controllo migliore nell’affrontare le curve in successione. Anche le vibrazioni, su fondi sconnessi, sono minori rispetto alla sorella maggiore.

Motore e versioni
Il motore 2.0 litri diesel da 204 cavalli è sempre reattivo ed adeguato al peso della vettura. In seguito arriveranno altre versioni dotate di un 2.0 litri benzina da 143 cavalli e un 2.0 litri turbodiesel da 177 cavalli. Il top di gamma sarà un sei cilindri da 2.8 litri.

Prezzi BMW X1
La gamma BMW X1 partirà da 33.600 Euro della versione BMW X1 xDrive20d per arrivare ai 45.200 della BMW X1 xDrive28i Futura.

24th luglio, 2009

Tag:, , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini