Lancia Flavia: la berlina sarà disponibile a partire dal 2013

Lancia Flavia: la berlina sarà disponibile a partire dal 2013

La casa automobilistica italiana, Lancia, introdurrà nel proprio listino la nuova Flavia, berlina di segmento D/E caratterizzata da grande lusso e da grande raffinatezza, nel corso dell’anno 2013: a dirlo sono alcune indiscrezioni, che però non hanno ancora trovato una conferma ufficiale. Dopo il debutto della concept car al Salone di Ginevra 2011, nello scorso mese di marzo, dunque passeranno circa due anni prima di vedere su strada la tre volumi e cioè per assistere al vero e proprio rilancio della casa automobilistica di Fiat S.p.A. in uno dei segmento più importanti in Europa (per un brand che vuole dedicarsi espressamente e specificatamente alla parte Premium del mercato).

Secondo quanto raccontato dalle chiacchiere, la nuova Lancia Flavia, che nasce dalla nuova generazione di Chrysler 200, dovrà aspettare due anni prima di trovare uno spazio nella gamma perché i tecnici dovranno elaborare la vettura: pare che la nuova Flavia non sarà una semplice versione europea di Chrysler 200 (la gamma dell’azienda americana non sarà infatti commercializzata nel Vecchio Continente, ma sarà rimarchiata Lancia e sarà quindi soltanto in questo modo proposta al mercato europeo), bensì una berlina più profondamente rivista dall’azienda nostrana (secondo le indiscrezioni, la nuova Lancia Flavia avrà ancora base americana, ma sarà fortemente intaccata qui, nel Bel Paese, e sarà dotata – pare – di uno stile differente dall’alter-ego statunitense).

Non è ancora chiaro se nel 2013 sarà proposta soltanto la nuova Lancia Flavia in versione berlina o se in quello stesso istante troverà spazio nella gamma anche la versione cabriolet del modello (presentata durante la stessa kermesse svizzera, in forma di concept car, nella scorsa stagione primaverile).

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

4 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Riccardo

    15 agosto 2011 at 09:32

    Ma come si fa a pubblicare articoli così malamente messi insieme? La Lancia è una casa di Chivasso? Ah sì? Lo sapete da quanto tempo non viene più utilizzata questa denominazione? Da quando non esiste più lo stabilimento di Chivasso (lo sapete che è stato chiuso 9 anni fa, vero? E che l’ultima Lancia fu costruità lì fu la Delta del 1993?). Quanto ai saloni, ditemi un po’: com’è andato quello di Ginevra del 2012?

  2. Riccardo Guerra

    15 agosto 2011 at 21:03

    Corretto, grazie

  3. pneumatico

    16 agosto 2011 at 11:50

    Infatti :O

  4. Andrea.zs

    11 gennaio 2013 at 22:35

    x Riccardo,
    Allora se vogliamo parlare di lancia Autentiche allora ritorniamo al 1969,quando Lancia fece la fusione con il gruppo Fiat.Belle le Lancia fino agli anni90,Fiat da quando ha incorporato Lancia,ci ha guadagnato in tecnica e stile,negli anni 70- 80 Lancia fu usata per fare concorrenza all’Alfa.Ecco perche Fiat ha incorporato Lancia.

Articoli correlati