Mercedes Classe C 2014, prime foto spia della berlina di Stoccarda

Più grande, più affascinante, più efficiente

di

Mercedes ha iniziato i test su strada della nuova Classe C berlina, che dovrebbe debuttare durante l'anno venturo come Model Year 2014. La tre volumi avrà aspetto simile a quello di Mercedes CLS e sarà anche ibrida

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Mercedes Classe C 2014, prime foto spia della berlina di Stoccarda

Mercedes ha iniziato lo sviluppo della nuova generazione di Classe C, modello di segmento D Premium che – secondo le prime indiscrezioni – dovrebbe debuttare durante l’anno venturo. Grazie a queste foto spia possiamo dare la certezza, oggi, che i tecnici sono già al lavoro, su strada, con la vettura definitiva, anche se i camuffamenti (molto pesanti, dato che manca ancora molto al momento del debutto) non sono generosi e non ci permettono di capire quali caratteristiche avrà la vettura. Possiamo comunque fare qualche ipotesi o ascoltare qualche chiacchiera.

La nuova Mercedes Classe C sarà caratterizzata da uno stile simile a quello della concept car Mercedes F800 STYLE e quindi, traducendo, molto vicino a quello di Mercedes CLS: vale a dire un design meno robusto, più sottile, meno pesante, più aggressivo, meno freddo, molto più deciso. La nuova Mercedes Classe C berlina, probabilmente, crescerà in dimensioni: la casa automobilistica di Stoccarda, infatti, sta mettendo a punto anche una nuova coupé a quattro porte di segmento D Premium (battezzata – in mancanza di indicazioni ufficiali – Mercedes BLS o Mercedes CLC), che sarà introdotta nel listino tra Classe C e Classe A. La vettura che stiamo osservando, quindi, sarà più ampia per lasciare spazio alla nuova sorella.

Impossibile, oggi, parlare delle caratteristiche meccaniche della nuova Mercedes Classe C: la berlina (che a differenza di Mercedes BLS/CLC sarà dotata di trazione posteriore, come l’attuale generazione) sarà spinta da motori efficienti, di cilindrata contenuta, probabilmente quasi tutti sovralimentati, abbinati ai più moderni sistemi per la riduzione di consumi ed emissioni (Start&Stop, KERS e dispositivo di disattivazione dei cilindri). Pare sarà disponibile anche una versione ibrida, sulla scia di quanto fatto da BMW con la nuova ActiveHybrid 3.

30th gennaio, 2012

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Video
Loading the player ...

Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini