Chevrolet Impala al Salone di New York 2012

Foto ed informazioni ufficiali

di

La nuova Chevrolet Impala, in vendita negli Stati Uniti dalle prime settimane del prossimo anno, è una berlina di grandi dimensioni (lunga oltre cinque metri) che è maturata tantissimo in questa evoluzione generazionale

Chevrolet Impala al Salone di New York 2012

L’impala è un mammifero snello ed agile che vive nella savana dell’Africa orientale e dell’Africa centro-meridionale. Non riusciamo a capacitarci del motivo per cui Chevrolet usi questa denominazione per indicare una berlina che supera i cinque metri di lunghezza e che per le sue proporzioni tanto snella non è. La nuova generazione di questo modello, Chevrolet Impala, che in Europa non viene commercializzato (e non lo sarà neppure dopo il debutto di questa nuova iterazione), è stata svelata qualche ora fa in occasione del Salone di New York 2012 ed ha lasciato stupiti e colpiti un po’ tutti per la forza e la profondità con cui ha saputo cambiare pagina, trasformarsi.

Cosa significa tutto questo? Precisiamo che stiamo parlando di un modello in vendita dal 1958, di una delle berline più apprezzate in Nord America, di una delle vetture di maggior successo negli Stati Uniti: se cercate in rete un’immagine della precedente generazione di Chevrolet Impala, noterete come le due automobili non sembrino neppure parenti lontane. L’evoluzione generazionale ha portato alla nascita di un modello completamente nuovo, dotato di un design maturo e piacevole tanto all’esterno, sul corpo, quanto all’interno, nell’abitacolo.

La nuova generazione di Chevrolet Impala viene sviluppata su una versione rivista della piattaforma Epsilon II di General Motors su cui nasce anche Cadillac XTS, caratterizzata da sospensioni frontali con schema McPherson, da sospensioni posteriori MultiLink e da servosterzo elettrico a risposta variabile. La nuova Impala misura 5.115 millimetri in lunghezza, 1.854 millimetri in larghezza e 1.496 millimetri in altezza ed ha un passo pari a 2.837 millimetri (capite ora quello che volevamo dirvi, poco sopra, quando accennavamo al fatto che la berlina in questione non è proprio un esempio di automobile snella).

Secondo le prime indicazioni, la nuova Chevrolet Impala sarà proposta con un propulsore 2,5 litri benzina quattro cilindri in linea da 195 cavalli e 253 Nm di coppia massima, con un motore 2,4 litri benzina quattro cilindri in linea da 182 cavalli e 233 Nm di coppia massima (abbinato ad un sistema micro-ibrido con un piccolo motore elettrico che entra in funzione come ausilio in determinate occasioni) e con un motore 3,6 litri V6 benzina da 303 cavalli e 358 Nm di coppia massima. Tutti i propulsori sono abbinati a trazione anteriore e ad un cambio automatico sequenziale a sei marce. Ovviamente, Impala viene equipaggiata con tutti i più moderni sistemi di sicurezza e sistemi tecnologici disponibili sullo scaffale GM.

La nuova Chevrolet Impala sarà prodotta negli impianti di Hamtramck (Michigan) e Oshawa (Ontario), sarà in vendita dalle prime settimane dell’anno 2013 e sarà proposta in tre livelli di allestimento (LS, LT e LTZ).

6th aprile, 2012

Tag:, , , , ,

Ultimi Video

Loading the player ...


Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Video
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini