Ferrari Enzo, erede potrebbe essere un’ibrida da 920 Cv

Monterebbe lo stesso motore V12 della FF GT e della F12Berlinetta

di

Continuano le voci sull'erede della Ferrari Enzo, che secondo il magazine Motor Trend potrebbe montare il V12 da 6.3 litri con un KERS che porterebbe la potenza massima della vettura ad un picco da 920 Cv

Ferrari Enzo, erede potrebbe essere un’ibrida da 920 Cv

Della nuova Ferrari Enzo se ne sta parlando da parecchio tempo, ma ancora non si conoscono i dettagli ufficiali circa questa prossima creatura del Cavallino Rampante. In questi mesi si è parlato soprattutto di rumor e voci di corridoio, in quanto poco altro è a disposizione. Questa ultima anticipazione di cui parliamo nel titolo è stata riportata dal magazine Motor Trend, che per iniziare afferma che l’auto dovrebbe essere mostrata in un evento privato durante il prossimo autunno e davanti ad un pubblico selezionatissimo. Il debutto ufficiale, invece, dovrebbe avvenire al Salone di Ginevra del prossimo anno.

La notizia più clamorosa riportata dalla rivista riguarda il propulsore di questa nuova auto, che potrebbe addirittura essere dotato di un sistema ibrido. Il nome dell’auto dovrebbe essere F70, riprendendo la numerazione della serie che era stata, per così dire, interrotta dalla Enzo, il cui “vero” nome sarebbe dovuto essere F60 (fu dedicata al fondatore storico di Ferrari per celebrare i 55 anni di attività). Il sistema ibrido, ovviamente, avrà uno spirito e delle prestazioni assolutamente sportive. Si parla già di una versione riveduta e corretta del V12 da 6.3 litri che abbiamo già avuto modo di vedere equipaggiato sulla Ferrari FF GT e sulla nuovissima F12Berlinetta. Questo motore sarebbe in grado di coniugare gli 800 Cv di potenza massima di cui è già capace con altri 120 Cv aggiuntivi che sarebbero forniti da uno speciale sistema KERS adattato alla struttura dell’auto. In totale questa Ferrari F70 potrebbe essere in grado di sviluppare ben 920 Cv di potenza massima.

Ovviamente la Ferrari non ha ancora confermato queste voci, che quindi vanno prese con la dovuta cautela. L’idea di usare un sistema ibrido, però, sembra molto interessante e tenendo conto che già in passato a Maranello avevano lasciato intendere di preferire questo sistema piuttosto che ad una soluzione 100% elettrica, c’è da scommettere che se decideranno di fare un tentativo, l’erede della Enzo rappresenta un grande trampolino di lancio.

14th aprile, 2012

Tag:, ,

Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Video
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini