Kia sta considerando una vettura anti-Mercedes CLS?

Potrebbe arrivare nel 2016

Secondo alcune chiacchiere, il brand sudcoreano potrebbe mettere al mondo una berlina-coupé di grandi dimensioni sulla piattaforma di Kia K9, usando come base la concept car Kia GT esposta lo scorso anno a Francoforte
Kia sta considerando una vettura anti-Mercedes CLS?

Secondo alcune indiscrezioni, i manager di Kia stanno valutando la possibilità di mettere al mondo una coupé a quattro porte di grandi dimensioni, da introdurre nel mercato in contrapposizione a Mercedes CLS. Non ci sono conferme o indicazioni ufficiali in merito, ma il fatto che durante il Salone di Francoforte 2011 il brand sudcoreano abbia mostrato la concept car Kia GT (una berlina-coupé a quattro porte proprio come l’oggetto della notizia odierna) ci spinge a considerare veritiere le chiacchiere.

Quest’inedita coupé a quattro porte di segmento E Premium nascerà, secondo le indiscrezioni, sulla stessa piattaforma di Kia K9/Kia Quoris, l’attuale ammiraglia del brand, caratterizzata dalla trazione posteriore, dettaglio meccanico che potrebbe davvero rendere la vettura asiatica diretta concorrente di Mercedes CLS. Su questo pianale sarà probabilmente concepito un corpo imponente, massiccio, ruvido, deciso e diretto, utilizzando l’evoluzione dell’attuale linguaggio estetico della casa automobilistica orientale (quello con cui l’intero listino è stato rivoluzionato, letteralmente). Proprio la concept car Kia GT può dare qualche indicazione sull’aspetto che questa misteriosa coupé a quattro porte potrebbe avere (vedete il prototipo nell’immagine).

Sotto il cofano della nuova coupé a quattro porte Kia, secondo le indiscrezioni, batterà una selezione di motori a quattro cilindri, ma non mancherà un motore a sei cilindri di cilindrata elevata, per dare alla vettura la giusta immagine (e per permetterle di contrastare efficacemente Mercedes CLS). Ci sarà spazio, nella gamma del modello Kia, per una meccanica ibrida, molto probabilmente evoluzione di quella adottata da Kia Optima Hybrid. Le scelte del management cadranno ovviamente, dato il ruolo di ammiraglia che assumerà quest’automobile, sugli elementi più moderni, efficienti e tecnologici dello scaffale del Gruppo Hyundai-Kia.

Secondo le stime delle indiscrezioni, la nuova coupé a quattro porte di Kia, se davvero approvata, sarà presentata nel corso dell’anno 2016.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati