MINI, la prossima Cooper è solo una questione di tempo

Verrà svelata questa settimana

di

La nuova generazione di MINI Cooper sta per essere svelata a breve e si conosce già la sua data di commercializzazione: le prime consegne partiranno da marzo 2014

MINI, la prossima Cooper è solo una questione di tempo

La prossima MINI Cooper declinata nell’ultima generazione non si farà aspettare più di tanto: la piccola inglese verrà svelata nel corso di questa settimana in anteprima mondiale in Finlandia, più precisamente nella capitale nordica a Helsinki.

I nostri colleghi di Automotive News sostengono che il costruttore MINI presenterà la sua nuova Cooper ad un raduno mondiale organizzato dalla MINI stessa questa settimana nel paese della Lapponia. Le prime auto verranno commercializzate nel mese di marzo dell’anno prossimo e questa MINI rappresenterà il primo modello costruito su piattaforma BMW, conosciuta con nome in codice UKL. La stessa base verrà condivisa da altri 10/12 modelli del gruppo BMW/MINI.

Questa nuova iconica cittadina britannica sarà più larga rispetto all’auto che sostituisce ed avrà un’ampia gamma di motorizzazioni che includerà un tre cilindri 1.5 litri da 128 cv e da 148 cv. La nuova Cooper sarà disponibile sia con propulsori a benzina che diesel. Sarà anche presente il quattro cilindri 2.0 litri di derivazione BMW Serie 1.

Per quanto riguarda invece la versione più radicale che arriverà più in là, si parla di un blocco 1.6 litri turbo benzina da 178 cv mentre la più potente John Cooper Works avrà diritto invece ad un potenziamento fino a raggiungere quota 217 cv. Una versione ibrida con trazione anteriore è attualmente in fase di elaborazione con PSA Peugeot-Citroen.

12th febbraio, 2013

Tag:,


Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Video
Loading the player ...

Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini