Volkswagen Golf R VII, è il momento di un nuovo video spia

Ancora evoluzioni sulle curve del 'Ring

di

Volkswagen Golf R VII - La versione R della compatta di Wolfsburg sta completando la sua fase di test e dovrebbe presentarsi con modifiche sportive e un motore in grado di fornire un bel ruggito da 280 CV

Volkswagen Golf R VII, è il momento di un nuovo video spia

La gamma della Volkswagen Golf di settima generazione continua ad allargarsi e nell’ambito delle sportive abbiamo già potuto assistere all’arrivo della nuova GTI al Wörthersee un paio di settimane fa. Ora, però, è arrivato il momento di tornare a parlare della versione R della compatta tedesca, che in questo speciale video spia potete vedere in azione lungo le famigliari curve del circuito del Nürburgring.

Esattamente come i suoi predecessori, la Golf R di settima generazione sarà caratterizzata da uno stile decisamente più aggressivo, a cominciare dal fascione frontale che dovrebbe caratterizzarne in grandissima parte il muso anche a confronto della versione di serie. Continuando lungo i lati troviamo un nuovo set di gonne laterali, mentre chiudendo sul posteriore dovremmo in futuro trovare anche un sistema di scarico a doppio tubo montato centralmente, che però sul prototipo ancora non ha fatto la sua comparsa. Ci aspettiamo naturalmente anche delle sospensioni con settaggi sportivi, un sistema frenante ad alte prestazioni e cerchi in lega particolarmente pronunciati, possibilmente da 19 o 20 pollici. Non mancheranno nemmeno le modifiche all’interno dell’abitacolo, dato che troveremo delle irrinunciabili sellerie sportive, inserti in nero luci e fibra di carbonio.

Parlando del lato puramente meccanico, questa Golf R dovrebbe essere fornita di serie con la trazione integrale, mossa dalla potenza di un motore da 2.000 cc di cubatura e turbocompressore, in grado di sviluppare una potenza massima di 280 CV, insieme ad una coppia di 350 Nm. Questi due elementi combinati, secondo le voci non ufficiali provenienti da Wolfsburg, dovrebbero consentire l’accelerazione da 0 a 100 in meno di sei secondi, mentre la velocità di punta dovrebbe assestarsi sui 250 km/h.

5th giugno, 2013

Tag:, , , ,


Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Video
Loading the player ...

Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini