Tata svilupperà due nuovi SUV basati sull’attuale Land Rover Freelander

Dovrebbero essere svelati il prossimo anno

Tata sfrutterà a tutto tondo la partnership con Jaguar Land Rover. Dopo otto anni dall'acquisizione, il gruppo indiano realizzerà due SUV basati sull'attuale generazione di Freelander
Tata svilupperà due nuovi SUV basati sull’attuale Land Rover Freelander

Tata – A otto anni di distanza dall’acquisizione di Jaguar e Land Rover, il Gruppo indiano Tata metterà a frutto questa partnership anche sul fronte dei modelli Tata venduti prevalentemente in India.

Secondo quanto riportano diverse fonti locali, tra cui LiveMint, l’azienda starebbe completando lo sviluppo di due nuovi SUV basati sulla piattaforma della attuale Land Rover Freelander, con un programma produttivo di 80mila unità all’anno destinate, oltre che al mercato interno, anche ad altri Paesi asiatici e forse anche al Sudafrica. Il primo SUV sarà più compatto, il secondo più allungato con tre file di sedili e 7 posti e dovrebbero essere svelati il prossimo anno, probabilmente in occasione dell’edizione 2016 del New Delhi Auto Show, con commercializzazione nel 2017.

Una sostanziale differenza rispetto al Freelander e agli altri SUV Jaguar Land Rover dovrebbe però essere rappresentata dalla motorizzazione. Infatti, i due nuovi SUV Tata monteranno un motore sviluppato e prodotto localmente con FCA. Si dovrebbe trattare di un 4 cilindri turbodiesel 2.0 della famiglia Multijet che, secondo quanto riporta IndianAutosBlog, dovrebbe equipaggiare anche il modello Jeep (codice di prodotto 554) previsto per la produzione in India nello stabilimento condiviso di Ranjangaon vicino a Pune.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati