Russia, donne in topless col cartello dei limiti di velocità per incentivare a non correre [VIDEO]

Bizzarra iniziativa sulle strade della cittadina di Severny

Donne in topless con i cartelli dei limiti di velocità - Per incentivare gli automobilisti a non correre nei pressi del centro abitato il sindaco della cittadina russa di Severny ha deciso di piazzare delle avvenenti donne in topless con in mano i cartelli coi limiti di velocità nei pressi degli attraversamenti pedonali.
Russia, donne in topless col cartello dei limiti di velocità per incentivare a non correre [VIDEO]

L’alta velocità sulle strade nei pressi dei centri abitati è un problema comune a molte città. C’è chi, come il sindaco della cittadina russa di Severny, nell’isola di Novaya Zemlya, arcipelago sullo stretto di Matockin, decide di affrontare la questione in maniera originale. Il primo cittadino ha avuto un’idea piuttosto bizzarra per cercare di contrastare il fenomeno degli automobilisti che corrono: mettere sulle strade delle donne in topless con in mano i classici cartelli stradali con i limiti di velocità.

L’originale iniziativa per la sicurezza stradale impiega delle avvenenti signorine che, in slip e stivali neri, sfoggiano i cartelli coi limiti di velocità a ridosso delle strisce pedonali di Severny. Già nel 2013 quest’iniziativa era stata sperimentata e adesso viene riproposta per provare ad attenuare il numero di vittime degli incidenti stradali in Russia: più di 30.000 ogni anno.

L’inedita campagna di sicurezza, così come scrive il giornale inglese Mirror, pare stia già dando i suoi frutti: nessun incidente a causa di guidatori distratti dalle signorine. Inoltre, al di là del discutibile metodo, l’iniziativa sarebbe appoggiata dai pedoni che in quei determinati tratti possono attraversare la strada correndo meno pericoli.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati