MINI Cooper S E Countryman ALL4: il marchio britannico apre all’ibrido [FOTO]

Fino a 40 km in modalità elettrica

MINI Cooper S E Countryman ALL4 - Nella gamma della nuova Countryman arriverà anche la versione ibrida plug-in, primo modello ibrido della storia del marchio. Spinta da 224 CV e 385 Nm del powertrain ibrido, la Cooper S E Countryman ALL4 offre un'autonomia di 40 km in guida elettrica. Sarà tra le anteprime del Salone di Los Angeles, mentre il suo lancio commerciale è previsto a giugno 2017.

Con il lancio della seconda generazione della MINI Countryman la novità più significativa è l’introduzione nella gamma della variante ibrida plug-in. La MINI Cooper S E Countryman ALL4 (questo il suo nome completo) è il primo modello in assoluto del marchio britannico ad essere equipaggiato con un sistema d’alimentazione ibrido. 

Alla ricetta estetica della nuova MINI Countryman, la Casa inglese aggiunge un livello d’efficienza ulteriore per la vettura che porta all’esordio nel marchio la tecnologia ibrida ricaricabile. La Cooper S E Countryman ALL4 monta sotto il cofano un powertrain composto dal benzina turbo tre cilindri 1.5 da 136 CV e dal motore elettrico da 88 CV, collegato all’asse posteriore con trasmissione a rapporto singolo.

Il sistema ibrido plug-in della nuova Countryman sviluppa complessivamente 224 CV e 385 Nm di coppia massima ed è abbinato al cambio automatico Steptronic a 6 velocità e al sistema di trazione integrale ALL4 di MINI. Per quanto riguarda invece i consumi della vettura questi, secondo la Casa, si attestano a 2,1 litri di carburante ogni 100 chilometri con emissioni di CO2 pari a 49 g/km. La nuova MINI Cooper S E ALL4 garantisce un’autonomia elettrica di 40 chilometri, durante i quali si può viaggiare fino ad una velocità massima di 125 chilometri orari.

La Countryman ibrida, che impiega 6,8 secondi per passare da 0 a 100 km/h, richiede 3 ore e 15 minuti di tempo per una ricarica completa con una presa da 240 volt. La vettura offre tre modalità di guida: Auto eDrive, Max eDrive e Save Battery, ognuna delle quali permette di utilizzare e preservare in maniera differente l’energia fornita dal motore elettrico.

Gli interni della Cooper S E Countryman ALL4 sono sostanzialmente gli stessi del nuovo modello standard, con i sedili posteriori leggermente rialzati per via della motore elettrico alloggiato sotto. La capacità di carico del bagagliaio della vettura non è stata specificata, ma MINI dice che è solo leggermente inferiore rispetto a quella del modello ad alimentazione termica, sulla quale il volume di carico va da 450 a 1.390 litri.

La MINI Cooper S E Countryman ALL4 farà il suo debutto a metà novembre al Salone di Los Angeles. Mentre le vendite della nuova Countryman inizieranno a marzo 2017, per la versione ad alimentazione ibrida plug-in bisognerà aspettare il mese di giugno.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati