Mercedes Classe S: il restyling è servito [VIDEO]

Il MY 2017 vanterà nuovi dettagli sia di carattere estetico che tecnico

Sempre più vicino il debutto della nuova ammiraglia tedesca. Ormai è solo questione di pochi mesi visto che debutterà nella prima parte del 2017. Non ci sarà nessuna rivoluzione, ma si tratterà di leggere novità sia estetiche che tecniche.
Mercedes Classe S: il restyling è servito [VIDEO]

Mercedes Classe S MY 2017 – Il video che potete vedere in fondo all’articolo mostra un esemplare della nuova ammiraglia della casa della Stella a tre punte fresca del restyling di cui vi avevamo già anticipato nei mesi scorsi. Seppur ripresa in modo fugace, la rinnovata Classe S si mostra quasi senza camuffature come a voler sottolineare quanto la presentazione del restyling sia ormai questione di pochissimo tempo. Non a caso la vettura identificata come MY 2017 verrà commercializzata nei primi mesi dell’anno nuovo.

Dunque a distanza di quattro anni dalla presentazione, la vettura al vertice della gamma del costruttore tedesco si appresta a svelare il classico restyling di metà carriera che, come potrete vedere nel video, è avaro di novità particolari a livello di design. Dalle immagini si può capire che il rinnovamento riguarderà entrambi i paraurti ed i gruppi ottici: i primi probabilmente riceveranno un design più in linea con l’ultimo family feeling Mercedes, mentre i secondi saranno contraddistinti da un nuovo disegno dei Led interni. Inoltre il MY 2017 sarà riconoscibile, come si può vedere dal video, per mezzo della griglia della calandra a tre file di lamelle sdoppiate, anzichè a quattro file singole.

Con ogni probabilità il restyling riguarderà anche diverse zone interne della Classe S ed alcune funzionalità: ad esempio potrebbe essere rivisto il design dei due grandi display da 12,3″ dell’infotainment in modo tal da far sembrare il tutto un solo grosso display. Non solo: la nuova Classe S MY 2017 potrebbe adottare anche un nuovo volante a tre razze più sportivo in luogo di quello classico a quattro razze. Dal punto di vista tecnologico invece la rinnovata ammiraglia della Stella a tre punte potrebbe adottare il nuovo Drive Pilot che già ha debuttato sulla nuova Classe E e che permette di seguire l’auto che precede conservando la distanza impostata.

(Video credit: walkoART)

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati