KIA cee’d TCR: la nuova turismo è pronta all’azione [FOTO]

Costruita e sviluppata dalla STARD, debutterà nel 2017

KIA cee'd TCR - A Mettet (Belgio) è stata presentata ufficialmente la nuova turismo che debutterà a partire dalla prossima stagione. Basata sul modello stradale a cinque porte, è stata costruita e sviluppata dalla STARD. Sarà spinta dal 2.0 turbo quattro cilindri a iniezione diretta; i primi 20 esemplari saranno consegnati nel mese di gennaio 2017.

Nel weekend appena trascorso, sul manto del circuito Jules Tacheny di Mettet (Belgio) si è svolta la tanto attesa presentazione della KIA cee’d TCR, costruita e sviluppata dalla STARD (Stohl Advanced Research and Development), azienda già attiva nelle serie turismo, che sarà in gara a partire dalla prossima stagione. Basata sul modello di serie con la configurazione a cinque porte, è spinta dal propulsore 2.0 turbo quattro cilindri a iniezione diretta con cambio sequenziale a sei rapporti, velocità massima di 251 km/h.

La fase di sviluppo è stata completata dopo aver percorso circa 3.000 km di test, compresi quelli separati del motore al banco di prova. L’omologazione per il momento è temporanea ed è attualmente in fase di approvazione definitiva con in programma delle ulteriori giornate di test fino alla fine dell’anno.

Michael Sakowicz,  CEO STARD: Come in tutti i nostri progetti, l’obiettivo è sviluppare una macchina da corsa vincente. Abbiamo dimostrato la nostra competenza e la competitività delle nostre vetture nei rally, turismo, rallycross e supercar. Noi della STARD mettiamo passione in tutto ciò che facciamo.”

Manfred Stohl, Presidente STARD: “Abbiamo lavorato su questo progetto dal mese di luglio 2015. E ‘stato un lavoro lungo e difficile, ma oggi cominciamo a sentirci ripagati di tutti i nostri sforzi. Siamo già in contatto con un paio di squadre che sono interessate a correre con l’auto dal prossimo anno, e alcune di loro sono dotate di grande esperienza.”

Le consegne scatteranno nel mese di gennaio 2017 e la STARD prevede di produrre le prime 20 unità, tutte dotate di centralina ECU e serbatoio FIA FT3. A seconda delle specifiche richieste i prezzi varieranno da 98.945 a 122.000 euro con la variante full-spec.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati