Mini Countryman MY 2017, svelati i prezzi per l’Italia: si parte da 27.450 euro

Quattro le motorizzazioni disponibili

di

Nuova Mini Countryman - Mini ha rilasciato le informazioni relative alla gamma e ai prezzi della nuova Countryman per il mercato italiano. Disponibile in quattro motorizzazioni e cinque livelli di allestimento, la nuova Mini Countryman debutta in Italia con un listino che va da 27.450 euro della entry-level ai 41.200 euro del top di gamma.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Mini Countryman MY 2017, svelati i prezzi per l’Italia: si parte da 27.450 euro
Mini Countryman MY 2017

Dopo averla svelata qualche giorno fa, Mini ha rilasciato il listino della nuova Countryman per il mercato italiano. Nel nostro Paese la seconda generazione del crossover compatto del marchio britannico si propone con una gamma decisamente variegata (38 le versioni diverse disponibili) che poggiano su quattro motorizzazioni, tutte abbinabili alla trazione integrale e alcune alla trasmissione automatica.

Oltre al modello standard sono previsti tre allestimenti, Boost, Hype e Jungle, ai quali si aggiunge la versione Business (anche con cambio automatico), quest’ultima disponibile solo con le motorizzazioni a gasolio. In Italia la nuova Countryman ha un prezzo base di 27.450 euro che fa riferimento alla versione entry-level spinta dal tre cilindri 1.5 benzina da 136 CV. La stessa versione ma con la trazione integrale All4 costa 2.000 euro in più. Restando nella gamma benzina troviamo la motorizzazione quattro cilindri 2.0 litri da 192 CV della Countryman S che viene proposta a partire da 31.450 euro per arrivare fino a 37.300 delle versione più ricca, la Jungle con trazione All4.

La proposta a gasolio della nuova Mini Countryman D si compone del quattro cilindri 2.0 litri che nella versione da 150 CV viene proposta a partire da 29.450 euro. Per la variante più potente, la Countryman SD con il 2.0 litri da 190 CV e disponibile solo col cambio automatico, il range dei prezzi va da 35.350 euro fino ad un massimo di 41.200 euro. Entrambe le versioni diesel possono montare la trazione integrale All4 con un sovrapprezzo di 2.000 euro rispetto al modello con due ruote motrici.

Relativamente alla versione Business della nuova Countryman, questa è disponibile esclusivamente con la gamma motori diesel: la versione col 2.0 da 150 CV costa 31.400 euro, mentre quella da 190 CV è proposta a 37.200 euro.

Non mancano inoltre le possibilità di ampie personalizzazioni con Mini che mette a disposizione dei clienti la possibilità di scegliere tra diverse opzioni per il look di interni ed esterni, comprese le numerose tinte per la carrozzeria e i design per i cerchi in lega.

2nd novembre, 2016

Tag:, , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Mini Countryman: Tutte le notizie


Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini