Nuova Mini Countryman: anteprima mondiale al Salone di Los Angeles [FOTO]

In Europa arriverà nel mese di Marzo del 2017

di

La seconda generazione della Crossover del marchio inglese di proprietà di BMW Group si presenterà in anteprima al pubblico americano durante il Salone di Los Angeles che inizierà tra pochi giorni. Molte le novità estetiche e tecniche che caratterizzeranno la nuova versione. Migliorato anche il tipico go kart feeling di Mini.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Nuova Mini Countryman: anteprima mondiale al Salone di Los Angeles [FOTO]
Un esemplare della nuova Mini Countryman giunta alla sua seconda generazione

Nuova Mini Countryman – Svelata da poco più di quindi giorni, la seconda generazione della crossover del brand inglese farà la sua prima apparizione in pubblico in occasione del Los Angeles Auto Show 2016 che si terrà dal 18 al 27 novembre prossimo. Sarà un’anteprima mondiale per la nuova compatta premium che avrà il suo primo bagno di folla col pubblico americano che potrà godere della novità assoluta del marchio di proprietà del BMW Group.

Tante infatti le novità che caratterizzano la nuova nata che si presenterà più in forma che mai sotto le luci dei riflettori americani. Difatti la nuova Mini Countryman punterà molto sul nuovo design: le nuove linee prendono spunto da quelle della precedente versione che tanto successo hanno riscosso, ma sono sviluppate in maniera completamente nuova. Restano le classiche ripartizioni della carrozzeria che prevedono una netta divisione tra tetto, superfici vetrate e corpo vettura, ma sono evolute secondo gli ultimi stilemi di design del marchio inglese. Un esempio ne sono le nervature a ridosso dei passaruota che donano un aspetto più muscoloso all’insieme ed il terzo finestrino posteriore che, pur conservando il caratteristico scalino nel tetto, è più lungo e più schiacciato.

Il nuovo design della nuova Mini Countryman si ripercuote anche sulle misure della nuova nata: 4,30 metri in lunghezza, 1,82 metri in larghezza vogliono dire che la seconda generazione della crossover è più lunga di ben 20 cm e più larga di 3 cm rispetto al modello precedente. Proprio l’aumento delle dimensioni offre un’abitabilità nettamente migliore per tutti e cinque gli occupanti grazie anche ad un nuovo passo ampliato di ben 7,5 cm rispetto alla versione precedente. Spazio in più per gli occupanti, ma anche nel bagagliao che sulla nuova versione arriva nella configurazione standard a circa 450 litri evidenziando una crescita massima di 220 litri.

La nuova edizione della Mini Countryman è stata sviluppata completamente ex novo su una nuova piattaforma denominata UKL2 e già utilizzata dal BMW Group per costruire altre vetture dotate anche di tecnologia ibrida. E non a caso una delle maggiori novità tecniche della nuova nata sarà appunto quella di avere a listino anche una nuova versione dotata di tecnologia ibrida plug-in: la Mini Countryman in versione S All4 E monterà infatti un motore termico 1.5 TwinPower Turbo da 136 cv abbinato ad un motore elettrico da 88 cv posizionato sotto il bagagliaio e coadiuvati da un pacco batterie agli ioni di litio posizionati sotto i sedili posteriori. Con questa configurazione la nuova Mini Countryman ibrida potrà contare su una potenza combinata di sistema di 224 cv ed una coppia di sistema di 385 Nm. Anche grazie a queste inedite caratteristiche tecniche non mancherà il tipico go kart feeling di Mini che in questa seconda generazione sarà ancora più divertente che mai.

10th novembre, 2016

Tag:, , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Nuova Mini Countryman: Tutte le notizie


Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini