Alpine A120: sarà svelata all’inizio del 2017

Potrebbe esserci spazio per una variante spider e una prestazionale

Alpine A120 - Il debutto della coupè a motore centrale è previsto all'inizio del 2017, esattamente un anno dopo la presentazione della Vision Concept che assumerà le sembianze di quest'ultima. La vettura potrebbe essere affiancata anche da una variante spider e da una prestazionale.
Alpine A120: sarà svelata all’inizio del 2017

Dopo 21 anni di assenza, la Alpine tornerà nuovamente sul mercato con il modello definitivo che sarà presentato all’inizio del 2017 e che dovrebbe assumere la denominazione A120 proseguendo con la classica A110 degli anni Sessanta e della concept presentata quattro anni fa al Salone di Parigi. Il rilancio del marchio di Dieppe è avvenuto lo scorso febbraio a Monte Carlo con la presentazione della Vision Concept, una coupè sportiva a motore centrale senza però divulgarne le caratteristiche tecniche, con il modello di serie prenderà le sembianze di quest’ultima.

Pochi mesi fa la vettura ha iniziato i test accompagnata da una carrozzeria mascherata e munita delle stesse forme della Vision Concept. La A120 sarà alimentata da un propulsore quattro cilindri, probabilmente dal 1.8 sovralimentato della Renault Clio RS per una potenza tra i 250-300 CV e un’accelerazione da 0-100 km/h in 4,5 secondi. Avrà una massa al di sotto dei 1.000 kg che la renderebbero una diretta concorrente dell’Alfa Romeo 4C.

La A120 potrebbe dar vita anche a una variante spider e una prestazionale, entrambe in una fase di sviluppo avanzato secondo quanto dichiarato dal Direttore Generale di Alpine Cars, Michael van der Sande ad Autocar. Per dar merito agli onerosi investimenti e sviluppi da parte della Renault, dovrebbero essere realizzati anche altri modelli che saranno basati sulla piattaforma che darà vita alla A120.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati