Nuova MINI Clubman JCW: trazione integrale ALL4 e spinta da 231 CV [FOTO e VIDEO]

Feeling corsaiolo accompagnato da tanta praticità

MINI Clubman John Cooper Works - La nuova MINI Clubman John Cooper Works si mostra in azione tra le strade di montagna dimostrando la propria disinvoltura di guida grazie al sistema di trazione integrale ALL4 abbinato alla spinta dei 231 CV e 350 Nm di coppia garantiti dal propulsore turbo benzina quattro cilindri da 2.0 litri.

MINI ha rilasciato una nuova serie di foto e un video ufficiale che ritraggono la Clubman John Cooper Works, modello presentato al Salone di Parigi di un paio di mesi fa, in mezzo ai paesaggi di montagna imbiancati dalla neve. La location prettamente invernale è uno dei terreni dove la spaziosa e pratica MINI Clubman può sfruttare al meglio il “race feeling” assicurato della doti tecniche proprie della versione JCW.

In particolar modo, a esaltare la capacità di offrire affidabilità, sfrontatezza e piacere di guida su ogni tipo di percorso, anche a scarsa aderenza, è la trazione integrale ALL4, disponibile di serie, che si abbina alla sportività del motore quattro cilindri turbo benzina da 2.0 litri che sviluppa 231 CV di potenza e 350 Nm di coppia massima. Il cambio di serie è il manuale a 6 marce, ma a richiesta è disponibile l’automatico a 8 velocità con paddle al volante.

Grinta e dinamismo della MINI Clubman JCW fanno affidamento anche su importanti evoluzioni tecniche come la presenza dell’impianto frenante Brembo, l’assetto sportivo e il Dynamic Damper Control (in optional). Le performance della vettura britannica parlano di uno sprint 0-100 km/h in 6,3 secondi, con una velocità di punta raggiungibile di 238 chilometri orari.

Alle qualità sportive la nuova Clubman JCW aggiunge anche importanti doti di versatilità per una vettura che conferma tanto spazio al suo interno. La MINI Clubman JCW, lunga 4.253 mm e con un passo di 2.670 mm, mette a disposizione dei clienti un generoso bagagliaio che vanta un volume di carico che va da 360 a 1.250 litri.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati