Mercedes Classe E 4Matic All-Terrain, eleganza rampicante [NUOVE FOTO UFFICIALI]

Lancio previsto per la primavera 2017

Nuova Mercedes Classe E 4Matic All-Terrain - Un nuovo set di foto esaltano lo spirito eclettico della nuova Mercedes Classe E 4Matic All-Terrain, versione della station wagon tedesca che raggiunge spiccati livelli di versatilità. Arriverà la prossima primavera, inizialmente disponibile nella versione E 220 d 4Matic col quattro cilindri diesel da 194 CV.

La nuova Mercedes Classe E 4Matic All-Terrain, che arriverà nelle concessionarie la prossima primavera, mette in risalto la propria versatilità in un nuovo e corposo set di foto ufficiali che la vedono protagonista tra i ripidi tornanti che si sviluppano sulle montagne alpine.

Lì dove gran parte delle station wagon sono costrette a gettare la spugna, la nuova Classe E 4Matic All-Terrain avanza disinvolta sfruttando le sue qualità da “arrampicatrice”: assetto rialzato da terra, ruote di grandi dimensioni e trazione integrale 4Matic di serie. La vocazione off-road della vettura viene esaltata anche dal look incisivo, al quale contribuiscono i passaruota maggiorati e la mascherina del radiatore in stile SUV.

Unendo l’abitabilità di una station wagon con le capacità off-road di un’auto che non si tira indietro di fronte alla guida in fuoristrada, la nuova Classe E 4Matic All-Terrain si propone come una vettura eclettica in grado di combinare come poche il dinamismo su ogni tipo di percorso e l’eleganza lussuosa di un modello che per Mercedes rappresenta il top, in particolare per quanto riguarda la tecnologia che porta in dote.

Al momento del lancio la nuova Mercedes Classe E All-Terrain si presenta nella versione E 220 d 4Matic, che monta il nuovo motore diesel quattro cilindri che sviluppa 194 CV. In un secondo momento arriverà la variante con il diesel a sei cilindri. Su entrambi i modelli, oltre alla trazione integrale 4Matic, viene offerto di serie il nuovo cambio automatico a 9 rapporti 9G-Tronic.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati