Nuova Kia Stinger GT 2017: in anteprima dal Salone di Detroit [FOTO]

La nuova berlina coreana attacca le tedesche con 365 CV e un design sportivo

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Nuova Kia Stinger GT 2017: in anteprima dal Salone di Detroit [FOTO]
Kia Stinger GT 2017

Kia Stinger GT 2017 – In anticipo di poche ore rispetto alla presentazione ufficiale presso il Salone di Detroit, possiamo mostrarvi le prime immagini della nuova berlina sportiva di casa Kia, espressione del progresso tecnico e stilistico che il brand coreano è riuscito a raggiungere in questi anni. Le foto mostrano un design che riconferma quasi totalmente quello dei render apparsi recentemente sul web, oltre a rispecchiare le forme della concept direttamente presentata da Kia in passato: una berlina – coupè prestigiosa che strizza l’occhio alla sportività.

Il frontale si presenta sofisticato e aggressivo, grazie alla presenza di grosse prese d’aria verticali situate alle estremità del paraurti, che conferiscono un’impostazione sportiva e contribuiscono ad allargare l’aspetto visivo dell’anteriore. Il centro è dominato da due griglie orizzontali, quella superiore caratterizzata da dei punti luce e da una cornice cromata, mentre nella parte più inferiore spunta un sottile splitter nero. A dare vigore al frontale ci pensano i gruppi ottici full LED, molto aggressivi che puntano verso il centro della griglia.

La silhouette della vettura risulta inoltre molto filante e sinuosa nonostante le nervature smussate che caratterizzano questa versione sportiva. L’abitacolo arretrato che culmina in prossimità dello spoiler posteriore conferisce un aspetto sportivo da coupè a questa berlina. La fiancata viene poi snellita grazie alla presenza di grosse ruote, verosimilmente da 19”, in aggiunta ad una linea di cintura alta e alle linee che interessano la parte bassa in prossimità delle minigonne. Una particolare modanatura cromata segue la linea superiore della vettura, partendo dall’inizio del parabrezza e terminando in prossimità del lunotto posteriore.

Spostando lo sguardo verso la parte finale della vettura, si viene subito catturati dall’apprezzabile esercizio stilistico che i designer Kia hanno svolto per i gruppi ottici posteriori: una lunga linea di LED collega i due fari degli stop (riprendendo lo stile della Sportage), annegati nell’ombra di uno spoiler direttamente ricavato dalla sommità del bagagliaio. La stessa linea continua, circondando dal basso i fari e proseguendo lungo la fiancata. Osservando l’auto dal retro, si possono notare i 4 scarichi ovali inglobati nella cornice nera lucida che comprende anche un piccolo estrattore a tre canali.

All’interno non sembra ripresa la stessa sportività degli esterni a vantaggio di un elegante minimalismo, venendo coccolati da una ricamata selleria in pelle e materiali che conferiscono lusso e prestigio alla Stinger GT. La plancia appare semplice e pulita, caratterizzata da 3 bocchette dell’aria circolari e, superiormente, dallo schermo dell’infotainment da 8”.

La versione GT in foto è dotata di un poderoso 3.3 litri twin turbo V6 che, con una potenza di 365 cavalli e 510 Nm, è capace di raggiungere i 100 all’ora da fermo in 5,1 secondi (appena mezzo secondo più lenta della rivale Audi S4) per una velocità massima di 265 km/h. Un valore sicuramente notevole considerando soprattutto che la berlina è dotata di una trazione posteriore. Altre versioni saranno allestite con un 2.0 litri turbo benzina e un 2.2 litri turbo diesel di derivazione Hyundai, riservato al mercato europeo.

Da domani dovrebbe essere ufficialmente presentata al mercato Americano nello stand Kia del Salone di Detroit, fornendoci ulteriori caratteristiche riguardanti prezzi e allestimenti.

8th gennaio, 2017

Tag:, , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Kia Stinger GT 2017: Tutte le notizie


Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini