Hyundai-KIA: in programma un investimento da 3,1 miliardi di dollari negli Stati Uniti

In fase di valutazione la costruzione di un nuovo impianto

di

Hyundai-KIA - Il Gruppo coreano è intenzionato a investire una notevole somma negli Stati Uniti nei prossimi cinque anni, che includerà nuove tecnologie, quali guida autonoma e veicoli elettrici, dei nuovi modelli, oltre alla possibile realizzazione di un nuovo impianto per la produzione dei modelli del marchio di lusso Genesis e un SUV specifico per il mercato statunitense.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Hyundai-KIA: in programma un investimento da 3,1 miliardi di dollari negli Stati Uniti
Hyundai-KIA: previsto un investimento di 3,1 miliardi di dollari negli Stati Uniti

Per i prossimi cinque anni Hyundai Motor Company e KIA Motors hanno programmato un investimento da 3,1 miliardi di dollari negli Stati Uniti, annunciando il coinvolgimento di altri costruttori, oltre alla costruzione di un nuovo impianto. Tale mossa è riconducibile alle minacce del neo-presidente Donald Trump, che nelle scorse settimane ha annunciato di imporre dei dazi doganali del 35% sulle imprese che delocalizzano, mettendo nel mirino anche case automobilistiche, quali Ford, Toyota, General Motors e BMW, intenzionate a investire in Messico.

Il piano di investimenti di Hyundai KIA Automotive Group è di circa del 50% in più rispetto a quello precedente (2,1 miliardi), e tra le manovre è inclusa la costruzione di un nuovo impianto (progetto attualmente in fase di valutazione), che ospiterà la produzione dei modelli del marchio di lusso Genesis e un SUV specifico Hyundai per il mercato statunitense.

Il Presidente di Hyundai Motor Company, Chung Jin-Haeng, ha dichiarato: “Ci aspettiamo una spinta per l’economia degli Stati Uniti e un aumento della domanda per i vari modelli a seguito della promessa del presidente eletto Trump di creare 1 milione di posti di lavoro in cinque anni. Noi prenderemo in considerazione attivamente l’introduzione di nuovi modelli che avranno il compito di aumentare le richieste e i profitti.”

Il 30-40% dell’investimento sarà speso in nuove tecnologie, fra cui guida autonoma e veicoli a emissioni zero, mentre il resto per altri nuovi modelli. Tra le ipotesi vi è anche l’espansione dell’impianto Hyundai situato a Montgomery (Alabama), che attualmente produce modelli come la Sonata, Elantra e Santa Fe, per una capacità produttiva di 370 mila veicoli l’anno, oltre alla struttura KIA situata a West Point (Georgia), dove nascono i modelli Optima e Sorento. La capacità produttiva di quest’ultimo impianto è di 360 mila veicoli l’anno.

Nel settembre 2016, due mesi prima delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti, la KIA ha inaugurato un nuovo stabilimento in Messico, situato a Pesqueria, che aiuterà ad incrementare la produzione a livello globale della casa fino a 3,56 milioni di veicoli l’anno, con una capacità produttiva annua di 400 mila unità. In merito a tale impianto, Chung ha affermato che l’80% delle auto fabbricate nello stato messicano, saranno destinate principalmente ai mercati di Stati Uniti e America Latina.

17th gennaio, 2017

Tag:, , , , , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Hyundai: Tutte le notizie


Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Quiz Patente

Quiz Patente

In questa sezione trovi schede casuali e sempre aggiornate per allenarti nel migliore dei modi e arrivare preparato all'esame.

Quiz Patente per Argomento

Sono disponibili tutte le domande che possono essere inserite nella prova di esame di teoria della Patente B.

driving simulation center
DrivingItalia
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini