Maserati North America: richiamo per circa 50.000 vetture

Rischio di incendio su vetture costruite tra il 2014 ed il 2017

Maserati North America ha richiamato circa 50.000 vetture tra Ghibli, Quattroporte e Levante prodotte a cavallo tra il 2014 ed il 2017 per presunti rischi di incendio legati a due difetti ben specifici.
Maserati North America: richiamo per circa 50.000 vetture

La filiale nord americana di Maserati ha dovuto effettuare un richiamo di circa 50.000 vetture a causa di un probabile rischio di incendio. Nello specifico la US National Highway Safety Administration ha ravvisato la concreta possibilità che alcune vetture del Tridente possano subire un incendio per via di due difetti specifici. Innanzitutto la regolazione elettrica dei sedili anteriori potrebbe provocare un cortocircuito nelle Ghibli, Quattroporte e Levante prodotte a cavallo tra il 2014 ed il 2017. Per questo problema Maserati North America ha richiamato 39.381 vetture.

Il secondo difetto contestato al marchio del Tridente è ascrivibile invece ad una probabile perdita di carburante che potrebbe dar vita ad incendi su Ghibli e Quattroporte prodotte tra il 2014 ed il 2015. Purtroppo questo richiamo non è un caso isolato in quanto la stessa casa costruttrice è stata protagonista di altri due richiami che si sono succeduti nel corso del 2016. Difatti lo scorso dicembre sempre Maserati North America aveva richiamato 28.235 vetture per via di tappetini difettosi che potevano muoversi fino ad incastrarsi sotto il pedale dell’acceleratore.

Andando indietro nel tempo, anche lo scorso mese di maggio Maserati aveva promosso un altro richiamo su circa 20.000 vetture tra Ghibli e Quattroporte costruite tra il 2013 ed il 2015. In tal caso il problema rilevato aveva a che fare con una delle ruote posteriori che non risultava essere a norma. Nello specifico il richiamo era stato effettuato sul mercato cinese.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Michael 1963

    4 aprile 2017 at 12:22

    La Maserati GHIBLI è la più bella automobile del segmento E!! Non c’è Classe E, Serie 5 o A6 che tenga il confronto con la GHIBLI!
    Le rivali tedesche hanno dalla loro la scelta di più varianti dello stesso modello (motori, carrozzerie, trasmissione, allestimenti, optionals….) ma in quanto a stile, la Maserati è avanti a tutte! Bellissima!
    Peccato solo che con questa brutta crisi economica che c’è ancora in giro, non disponendo di motorizzazioni più contenute, parte molto svantaggiata nei confronti della migliore concorrenza, che sicuramente faranno numeri di vendita notevolmente superiori. Però la GHIBLI…. forse fa parte di una categoria superiore. Oserei dire che il suo segmento di mercato è “E plus”!

Articoli correlati