Pirelli Winter Experience: potenza e controllo in alta quota [VIDEO TEST DRIVE]

L'azienda italiana celebra il record di omologazioni del suo range invernale

di

Sponsor ufficiale dei Campionati del Mondo di Sci Alpino 2017, Pirelli si conferma "specialista dell'inverno" con i suoi prodotti di punta stagionali: Pirelli Scorpion Winter e Winter Sottozero 3, affidabili e performanti anche sulle vetture più potenti

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Pirelli Winter Experience: potenza e controllo in alta quota [VIDEO TEST DRIVE]
Porsche 911

Una cornice unica, vetture dalle prestazioni sensazionali, un evento sportivo tra i più importanti, e uno sponsor che sulla neve se la cava bene quanto sull’asfalto. Nel cuore dell’Engadina Pirelli ha inaugurato con la sua Winter Experience il primo appuntamento dei Campionati del Mondo di Sci Alpino 2017, offrendoci la possibilità di testare le coperture Scorpion Winter e Winter Sottozero 3.

Una occasione particolare quella della Coppa del Mondo – per la quinta volta in programma a St Moritz, dal 6 al 19 febbraio – per celebrare inoltre il record di omologazioni della P lunga, oltre 600, ottenuto dalla famiglia di coperture stagionali. Insieme ai campioni delle lamine, protagoniste sottozero sono state indubbiamente le punte di diamante del range invernale dell’azienda italiana: al volante di Bentley, Porsche e Maserati, ci siamo lanciati anche noi alla ricerca della derapata perfetta, testando affidabilità e performance delle gomme su superfici decisamente fuori dall’ordinario e che richiedono, oltre a una buona dose di attenzione, anche gli strumenti ideali per essere affrontate in tutta sicurezza.

PirelliWinterExperience_selection8

La strategia chiave di Pirelli è da sempre quella del “perfect fit” su tutte le vetture, e allo stesso tempo al servizio delle diverse esigenze degli automobilisti. Anche nel caso delle coperture invernali non si fanno eccezioni e, con il supporto di gruppi di lavoro interfunzionali impegnati nello sviluppo in Italia e Germania, i prodotti specifici per la neve vengono quindi testati in strutture dedicate nel Nord Europa.

Il risultato finale è non solo un record di vendite, ma anche la fiducia da parte delle più importanti case automobilistiche dei segmenti premium e prestige, dove i pneumatici Scorpion Winter e Winter Sottozero 3 sono stati scelti come primo equipaggiamento per i modelli più esclusivi dei singoli brand. Scopriamoli allora nel dettaglio.

PIRELLI SCORPION WINTER

Al volante di un SUV o di un crossover non potete prescindere da una gomma che garantisca il controllo totale in tutte le condizioni di utilizzo. Con Scorpion Winter la guida più estrema, riservata finora solo alle vetture più sportive, garantisce i medesimi standard di sicurezza, comfort, affidabilità e handling anche per le vetture più pesanti e ingombranti. Grazie a una mescola appositamente studiata per entrare velocemente in temperatura, e in grado di dare il massimo anche con il freddo più estremo, affrontare i manti stradali più insidiosi risulterà più facile: la costola centrale di Pirelli Scorpion Winter è progettata a forma di V, per rimanere incollata alla neve sulle diverse pendenze. Una struttura simmetrica a blocchi del battistrada, combinata con le lamelle, garantisce inoltre la stabilità in frenata e in curva durante le fasi di discesa, insieme a una maggiore trazione sulla neve. Soluzioni innovative sono state adottate anche nella composizione della gomma, che grazie all’utilizzo di nuovi materiali risulta ora più leggera.

PirelliWinterExperience_selection16

PIRELLI SOTTOZERO 3

Per le vetture di media e grande cilindrata del segmento premium ci pensa la gomma dedicata alle auto più dinamiche e aggressive. Non a caso è stata scelta in primo equipaggiamento da marchi come Lamborghini, Maserati e Mercedes, che ne hanno anche contribuito allo sviluppo. In questo caso innovazione fa rima con Pirelli Sottozero 3: un mix di mescole, disegno battistrada e struttura, in grado di esaltare il carattere sportivo delle vetture senza per questo giocare a discapito della sicurezza. La struttura del battistrada è direzionale a doppia freccia, con una geometria ottimizzata degli incavi che, insieme a una spalla più arrotondata, permette di ridurre il rischio di acquaplaning garantendo altresì un ottimo bilanciamento delle prestazioni sui diversi fondi stradali. L’area di impronta del pneumatico è stata ampliata a beneficio di un maggiore grip in condizioni tipicamente invernali, mentre il profilo è stato anch’esso migliorato, per garantire maggiore resa sulla distanza.

L’importante lavoro di sviluppo da parte di Pirelli non si esaurisce però sul solo prodotto, proseguendo anche sul piano della comunicazione, con l’impegno a fianco dei più importanti eventi sportivi su neve e ghiaccio. Per il 2017 infatti, insieme alla sponsorizzazione dei Campionati del Mondo di Sci Alpino FIS, la strategia Winter prevede l’accoppiata con i Campionati del Mondo di Hockey su ghiaccio IIHF, in programma a Parigi e Colonia dal 5 al 21 maggio. E il futuro sarà ancora in alta quota, con Pirelli al fianco della FIS anche per le edizioni dei Campionati di Åre (Svezia) 2019 e Cortina 2021.

PirelliWinterExperience_selection17

A St Moritz Pirelli ha mostrato inoltre il suo lato più agonistico e stiloso, presentando il primo sci Sport Carve con la gomma. Una serie limitata che, come le gomme sulla strada, garantisce un elevato livello di prestazioni sulle piste, grazie a uno strato di gomma antivibrante. Nato dalla collaborazione tra Pirelli Design e Blossom, leader nella costruzione di sci artigianali altamente performanti, lo sci firmato dalla P lunga si distingue per il suo inconfondibile stile – total black arricchito dal logo Pirelli nelle 7 varianti colore tipiche delle coperture da competizione – e l’eccezionale stabilità e precisione, frutto della conoscenza tecnologica dell’azienda che dalla strada alla pista non perde mai il controllo.

10th febbraio, 2017

Tag:, , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Porsche 911: Tutte le notizie


Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini