Mercedes Classe E 4Matic All Terrain, la station che si comporta da fuoristrada [VIDEO TEST DRIVE]

Sulle antiche strade con il diesel 194 CV

di

Con la Mercedes Classe E 4Matic All Terrain la casa di Stoccarda ha prodotto quella che di fatto è una famigliare con potenza e forza sufficiente per affrontare anche dei fuoristrada di un certo livello. Una soluzione per unire capacità di carico a diffusione di utilizzo anche in quelle zone del mondo dove le strade non sono sempre perfette. Esercizio di stile o progetto promettente? Scopriamolo insieme

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Mercedes Classe E 4Matic All Terrain, la station che si comporta da fuoristrada [VIDEO TEST DRIVE]
Mercedes Classe E SW 4Matic All Terrain

Nel variegato mondo dell’automotive siamo sempre stati abituati a inquadrare le varie tipologie di mezzo in settori ben definiti. La famigliare, ovvero la station wagon, è sempre stata l’auto per i lunghi viaggi con compagni, parenti, figli e, naturalmente, bagagli in abbondanza. I fuoristrada, invece, sono stati dei mezzi concepiti o per divertimento o per lavorare in zone particolarmente impervie o soggette a precipitazioni e climi inclementi. Zone che nel nostro Paese non mancano di certo. Mercedes, però, ha deciso di provare ad unire questi due mondi, apparentemente così distanti, creando una variante speciale della già conosciuta Classe E SW, ovvero la 4Matic Al Terrain.

I due nomi sono ben noti agli appassionati della Stella tedesca. La 4Matic, infatti, è da sempre la trazione integrale per definizione della casa. Con All Terrain, invece, ci si riferisce al sistema di modifica dell’assetto dell’auto, direttamente all’interno dell’abitacolo, permettendo di massimizzare le prestazioni della vettura quando necessario, senza per questo consumare eccessivamente in caso di strada normale. La Classe E SW con queste caratteristiche diventa praticamente una sorta di crossover (nel senso più tradizionale del termine), che mantiene il lusso e l’eleganza tipiche del marchio.
Il suo piatto forte, però, è naturalmente la trazione, della quale abbiamo avuto un primo assaggio in questo particolarissimo test drive prima su un off road leggero nella sede di Mercedes-Benz, poi sulle strade dell’antica Roma. Ci siamo trovati di fronte ad una Classe E leggermente più alta rispetto al modello base, per la precisione di 29 mm. È soprattutto l’altezza da terra che fa la differenza e in questo campo sono le sospensioni intelligenti Air Body Control a diventare protagoniste. Grazie a loro la Classe E può alzare il pianale su tre livelli compresi tra 0 e 35 mm, influenzati comunque dalla velocità dell’auto (in modalità All Terrain, ad esempio, si può tenere l’altezza di 20 mm fino ad un massimo di 35 km/h).

Il tutto è naturalmente equipaggiato su versioni con motori all’altezza del compito e del nome della gamma. Quello che abbiamo provato, unico attualmente in vendita, è il diesel quattro cilindri da 194 CV della E220d, anche se prossimamente arriverà anche un sei cilindri sempre a gasolio. Entrambe queste versioni sono equipaggiate con l’avanzato cambio automatico 9G-Tronic a nove rapporti, che assicura un’esperienza di guida confortevole e soprattutto molto tranquilla. Un’esperienza alla quale contribuisce in maniera decisiva il sistema Drive Select, che consente come sempre di variare tra cinque diverse modalità di guida, tra le quali la già citata All Terrain.

Abbiamo parlato poco dell’estetica, ma solo perché già la conoscevamo dal nostro primo contatto. Elegante e affascinante come sempre, esattamente com’è lecito aspettarsi da una Mercedes. La griglia frontale rimanda direttamente alla collezione SUV di Stoccarda, mentre notiamo sui lati degli speciali passaruota più prominenti, per garantire in questo modo più sicurezza per i preziosissimi pneumatici. All’interno è da segnalare soprattutto il bagagliaio: abbiamo a che fare con una station, non dimentichiamolo. Partiamo da un minimo di 670 litri, eccellente risultato tenendo conto del mezzo a disposizione e delle sue caratteristiche. I sedili posteriori, frazionabili con il classico schema 40:20:40, sono controllabili anche elettricamente e possono godere di uno speciale sistema che li raddrizza di ulteriori 10°, guadagnando in questo modo ulteriore spazio. Sono disponibili quattro diversi allestimenti: Sport, Business Sport, Premium e Premium Plus, che rappresenta il top di gamma. Possono essere equipaggiati tutti gli optional già offerti per la Classe E SW.

Naturalmente tanta qualità ha il suo giusto prezzo. La Classe E SW 4Matic All Terrain, infatti, in Italia parte da 60.700 €, prezzo comunque in linea con le medie del segmento premium al quale quest’auto appartiene.

24th febbraio, 2017

Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Mercedes Classe E: Tutte le notizie


Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Quiz Patente

Quiz Patente

In questa sezione trovi schede casuali e sempre aggiornate per allenarti nel migliore dei modi e arrivare preparato all'esame.

Quiz Patente per Argomento

Sono disponibili tutte le domande che possono essere inserite nella prova di esame di teoria della Patente B.

driving simulation center
DrivingItalia
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini