ABT Sportsline al Salone di Ginevra 2017: quattro tuning per quattro anelli [VIDEO TEASER]

Poker d'elaborazioni estreme: RS6+, SQ7, R8 e TT RS-R

di

Tuning Audi ABT Salone di Ginevra 2017 - Al Salone di Ginevra 2017 il preparatore tedesco ABT Sportsline presenta quatto nuovi progetti d'elaborazione dedicati ad altrettanti modelli del costruttore di Ingolstadt: RS6+, SQ7, R8 e TT RS-R.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
ABT Sportsline al Salone di Ginevra 2017: quattro tuning per quattro anelli [VIDEO TEASER]
Audi R8 by ABT

ABT Sportstline, preparatore tedesco di fama mondiale, ha deciso di giocare pesante al Salone di Ginevra 2017, dove si presenterà con quattro elaborazioni estreme dedicate ad altrettanti modelli Audi.

In attesa di vedere i nuovi tuning ABT dal vivo alla kermesse elvetica, l’azienda tedesca ha rilasciato un nuovo video teaser, che trovate sotto, relativo alle quattro novità che vedremo a Ginevra.

Diversi di questi tuning li abbiamo già potuti apprezzare nelle foto rilasciate da ABT negli scorsi giorni. A far lustrare gli occhi agli appassionati dei progetti d’elaborazione e del marchio Audi, nonché a buona parte dei tanti visitatori che nelle prossime settimane prenderanno d’assalto il Salone di Ginevra, ci saranno: Audi RS6+, Audi SQ7, Audi R8 e Audi TT RS-R.

Per tutti e quattro i modelli della Casa di Ingolstadt ABT ha previsto una rivisitazione estetica con body kit aerodinamici che ne rendono l’aspetto più audace e aggressivo, oltre ad una modifica su componenti tecnici e meccanici per “spremere” ulteriormente i motori dei modelli originali e portandoli ad erogare una potenza aggiuntiva.

6th marzo, 2017

Tag:, , , , , , , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Audi R8: Tutte le notizie


Lascia un commento





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini