Lexus LS 500h: l’ammiraglia ibrida al Salone di Ginevra 2017 [FOTO LIVE]

Equipaggiata col sistema Multi Stage Hybrid, eroga 354 CV

Lexus LS 500h - Dopo essersi mostrata al Salone di Detroit, la quinta generazione si presenta alla rassegna elvetica, ma in veste ibrida portando con sè il nuovo sistema Multi Stage Hybrid, con il motore endotermico 3.5 V6 e le due unità elettriche che sprigionano in totale 354 CV.

Presentata per la prima volta al Salone di Detroit lo scorso gennaio, al Salone di Ginevra la Lexus si presenta nuovamente con la quinta generazione dell’ammiraglia LS, ma ibrida con il modello LS 500h. Aspetto audace e slanciato, conserva tutti gli elementi che la caratterizzano, inclusi comfort ed eleganza.

Realizzata sulla nuova piattaforma GA-L a trazione posteriore della coupè LC, è lunga 5.235 mm, larga 1.900 mm e alta 1.450 mm, con un passo di 3.125 mm. Rivestita artigianalmente in stile giapponese, presenta degli inserti in vetro con lavorazione Kiriko, mentre i rivestimenti sulle portiere rievocano la cultura Origami essendo piegati a mano. I sedili anteriori, regolabili fino a 28 posizioni, dispongono della funzione massaggio e clima. Invece, con l’aggiunta del pacchetto Luxury, quelli posizionati a lato passeggero saranno reclinabili fino a 48 gradi.

Dotata di una batteria al litio che le ha permesso una riduzione della massa complessiva grazie alla sua compattezza, la vettura porta con sè il nuovo sistema Multi Stage Hybrid: l’endotermico benzina 3.5 V6 Dual VTT-i è accoppiato a due unità elettriche, che insieme erogano 354 CV. Il tutto abbinato a un cambio automatico a 4 rapporti, di cui 3 triplicati con il quarto costituisce la decima velocità. Infine il conducente potrà optare per la trazione posteriore o quella integrale. Con la sola modalità elettrica è possibile viaggiare fino a 140 km/h.

Toshio Asahi, Chief Engineer di Lexus: “Lo sviluppo di un tale modello di punta ha richiesto un massiccio spostamento di paradigma. Piuttosto che essere vincolata dalle convenzioni che erano definite auto di lusso, in passato, abbiamo voluto creare una vettura con appeal innovativo, emozionale e sensuale che richiama gli occhi dei clienti da altre auto di lusso e fornire del tutto nuovi valori.”

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati