Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid: la più prestante della gamma al Salone di Ginevra 2017 [FOTO LIVE]

Fissati nuovi standard di riferimento della categoria. Eroga 680 CV

di

Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid - Da Zuffenhausen a Ginevra. La casa tedesca si rende nuovamente protagonista con uno dei suoi modelli di punta, e grazie al raggiungimento di nuovi standard di riferimento della categoria, diventa il modello più potente della gamma con i suoi 680 CV erogati dal motore endotermico 4.0 V8 e dall'unità elettrica. Sul mercato europeo a partire da luglio.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid: la più prestante della gamma al Salone di Ginevra 2017 [FOTO LIVE]
Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid

Performance di alto livello con soluzioni sostenibili, la nuova Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid si presenta al Salone di Ginevra come il modello più prestante della gamma. Con la strategia di posizionamento deriva direttamente dalla 918 Spyder, la vettura a trazione ibrida plug-in è spinta dal 4.0 V8 della variante Turbo da 550 CV e una piccola unità elettrica da 130 CV, per un totale di 680 CV con la coppia di 850 Nm disponibile appena sopra il regime minimo, che si traduce in uno scatto da 0-100 km/h in soli 3,4 secondi, per una velocità massima di 310 km/h.

Il propulsore elettrico viene alimentato da una batteria al litio da 14,1 kWh raffreddata a liquido, la cui ricarica avviene tramite una presa da 230 V e 10 A. Tramite l’uso del caricatore opzionale da 7,2 kW e una presa da 230V e 32 A al posto del caricabatterie di serie da 3,6 kW, la batteria potrà ricaricarsi in sole 2,4 ore. In modalità elettrica è in grado ricoprire una distanza fino a 50 chilometri. Il consumo nel Nuovo ciclo di guida europeo (NEDC) per i modelli ibridi plug-in è di 2,9 l/100 km con benzina super (66 g/km di CO2) e di 16,2 kW/h/100 km con energia elettrica.

Nelle dotazioni di serie è previsto: Porsche Ceramic Composite Brake (PCCB), il Porsche Dynamic Chassis Control Sport (PDCC Sport) incluso Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus), il servosterzo Plus e cerchi in lega leggera da 21 pollici 911 Turbo Design. Nell’equipaggiamento base è compreso il sistema di climatizzazione ausiliario, elementi aerodinamici adattivi e sospensioni pneumatiche a tre camere incluso Porsche Active Suspension Management (PASM).

Sarà sul mercato europeo a partire dal mese di luglio, rilasciata già da subito anche nella variante Executive con passo allungato di 150 millimetri. In Italia la Panamera Turbo S E-Hybrid è offerta a partire da 191.676 euro inclusa IVA, la Panamera Turbo S E-Hybrid Executive a partire da 205.462 euro.

10th marzo, 2017

Tag:, , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid: Tutte le notizie


Lascia un commento





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini