Fiat 500 Classica Elettrica: il futuro passato di Officine Ruggenti [TEST DRIVE VIDEO e FOTO]

Alla Milano Design Week 2017

di

La Milano Design Week inizia con un passato futuristico! Parliamo di una meravigliosa Fiat 500 degli anni '60 trasformata in auto elettrica da Officine Ruggenti e Newtron. Un progetto completamente "Made in Italy"

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Fiat 500 Classica Elettrica: il futuro passato di Officine Ruggenti [TEST DRIVE VIDEO e FOTO]
Fiat 500 Classica Elettrica by Officine Ruggenti

Nel mondo della mobilità elettrica è arrivata una novità decisamente interessante, presentata in anteprima dai creatori di Officine Ruggenti e da Newtron Engineering. Stiamo parlando della retro elettrificazione dei mezzi di trasporto, una possibilità introdotta con il Decreto Ministeriale 219 e che le Officine Ruggenti di Andrea Garibbo hanno tradotto per la prima volta in assoluto nelle bellissime Fiat 500 degli anni ’60 che potete vedere nelle foto della galleria.

Si tratta di un servizio speciale che poggerà su una rete di HUB e di officine autorizzate sparse in tutta Italia e che quindi non necessiterà alcun viaggio verso la Sicilia, dove ha sede la società. Il lavoro non necessita di alcuna spiegazione particolarmente complessa: il motore termico viene completamente rimosso (il Decreto infatti non consente ancora la creazione di sistemi ibridi) e poi sostituito da un sistema elettrico la cui potenza non può superare quella originale dell’unità che è andato a sostituire. Anche il peso deve rimanere più o meno lo stesso, ma questa missione è già più semplice in quanto il peso complessivo della batteria (solitamente il più pesante dei componenti delle auto elettriche) viene completamente contenuto da quello che era in passato il serbatoio (verosimilmente pieno), la batteria al piombo che comunque era presente, e infine la ruota di scorta.

Il risultato è una vettura assolutamente ecologico e anche piacevole da guidare. Basti pensare che il sistema progettato da Newtron prevede persino una modalità sportiva, installabile anche sulla 500 classica e che effettivamente dona un pizzico di pepe in più alla macchina. Naturalmente le caratteristiche del sistema elettrico variano a seconda del genere di macchina che si deve trasformare, ma possiamo dire che le potenze variano con tagli da 7,5 a 15 kWh, mentre la batteria garantirebbe un’autonomia di 150 km, in linea con le medie del segmento elettrico. La ricarica rapida può “fare il pieno” dell’80% della batteria in appena 40 minuti, mentre con una normale ricarica monofase si va dalle 3 alle 5 ore.

Quanto costa tutto questo? Una 500 Classica completa con batterie incluse viene venduta a 23.500 € più IVA, ma qualsiasi auto può essere trasformata. Un motore elettrico con installazione viene a costare 5.900 € più IVA, al quale si deve però aggiungere la batteria che può essere comprata (6.000 € a listino) oppure semplicemente noleggiata (un comodo 89 € al mese).

Funziona bene la 500 Classica elettrica? Beh, giudicate voi stessi nel nostro video speciale. Ricordate che Officine Ruggenti sarà presente per il Fuorisalone di Milano fino al prossimo weekend in via Fratelli Gabba 1, zona Montenapoleone.

4th aprile, 2017

Tag:, , , , , , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Fiat 500: Tutte le notizie


Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini