Nuova Renault Megane Grand Coupè: come avere il comfort senza rinunciare alla sportività [VIDEO TEST DRIVE]

Ideale anello di congiunzione tra vetture di segmento C e D

di

La terza declinazione della gamma Megane oltre a vantare un perfetto mix tra design da coupè e spaziosità da berlina mette in evidenza anche un comportamento stradale sia sportivo che confortevole grazie alla tecnologia MULTI-SENSE che consente di personalizzare l'esperienza di guida in cinque diverse modalità.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Nuova Renault Megane Grand Coupè: come avere il comfort senza rinunciare alla sportività [VIDEO TEST DRIVE]
Nuova Renault Megane Grand Coupè

Nuova Renault Megane Grand Coupè – La casa della Losanga amplia la gamma Megane e lancia un inedito modello il cui intento principale è quello di creare un perfetto mix tra un design sportivo da coupè, un’ampia spaziosità da berlina ed una forte presenza di tecnologia alla guida. Non a caso i pilastri fondamentali su cui è stata basata la creazione della nuova Grand Coupè sono stati quelli dello stile, dell’abitabilità e della tecnologia. Lo stesso Francesco Fontana Giusti, Responsabile Immagine e Comunicazione di Renault Italia, non ha mancato di sottolineare questo aspetto nel corso della conferenza stampa di presentazione della nuova nata che nelle intenzioni del costruttore francese dovrà assumere il ruolo di ideale anello di collegamento tra le proprie vetture di segmento C e D.

Qualche giorno fa nel nostro precedente articolo di presentazione avevamo già anticipato le inedite caratteristiche principali della nuova nata francese legate a design, comfort e tecnologia: oggi, invece, nel video presente in calce a questo articolo approfondiamo la conoscenza di queste caratteristiche fondamentali, ma soprattutto vediamo come il perfetto mix tra design sportivo, comfort da berlina e tecnologia venga fuori non soltanto staticamente ma anche nel comportamento stradale.

Una volta seduti al posto guida della nuova Renault Megane Grand Coupè si apprezza l’ottima posizione di guida per via di sedili scolpiti, avvolgenti e contenitivi, l’ampia visibilità, grazie ad una vetratura estremamente generosa sia davanti che dietro, e la buonissima qualità dell’abitacolo dominato da plancia, parte superiore delle portiere e braccioli rivestiti in un materiale schiumato che ci appare fin da subito davvero molto piacevole al tatto. Ci si concentra sul bel volante in pelle dall’impugnatura davvero lodevole, sul display digitale a colori da 7” annegato nel cruscotto e configurabile sulla base delle proprie esigenze e sull’ampio tablet verticale da 8,7” (optional presente sulla vettura provata) che domina la plancia e grazie al quale è possibile gestire tutto il sistema di infotainment della vettura.

Sotto il cofano della vettura che abbiamo in prova è presente il propulsore diesel più potente disponibile in gamma, ossia il 1.6 Energy dCi da 130 cv di potenza e 320 Nm di coppia abbinato al cambio manuale a sei rapporti. Fin dai primi metri il motore in oggetto rivela sia una invidiabile souplesse di marcia grazie alla più che buona coppia massima disponibile già a 1.750 giri/minuto, sia una buona dose di potenza che permette di spuntare la più classica delle accelerazioni da 0 a 100 km/h in 10,5 secondi. Il motore Energy dCi 130 è in grado anche di spingere la vettura ad una velocità massima di 201 km/h, ma la Megane Grand Coupè non è fatta certamente per questo.

La nuova nata della famiglia Megane è fatta per macinare chilometri in assoluta souplesse come se si fosse al volante di una berlina di grandi dimensioni, ma al contempo è fatta per chi desidera avere tra le mani anche una vettura dal piglio sportivo sia dal punto di vista estetico che non. L’ideale mix tra i due tipi di vetture viene infatti sapientemente raggiunto oltre che nel design esterno, anche e soprattutto nella guida di tutti i giorni grazie a caratteristiche estetiche e tecniche che fondono tutti i vantaggi di una berlina con quelli di una coupè. Per questo motivo la Megane Grand Coupè è stata concepita partendo dal pianale CMF-C/D, piattaforma che è stata già utilizzata da Renault per dar vita a vetture alto di gamma come la Talisman e la Espace. Si è scelto questo pianale di segmento superiore proprio con l’intento di donare alla nuova nata un passo di 2,71 metri e carreggiate di 1,57 metri (entrambe le voci record di categoria) a tutto vantaggio dell’abitabilità interna in termini di comfort e della stabilità di marcia alle alte velocità in termini di sportività.

Inoltre, proprio per garantire il miglior mix possibile tra sportività e comfort, la nuova Megane Grand Coupè si serve del MULTI-SENSE, una tecnologia che consente al guidatore di personalizzare l’esperienza di guida in ben 5 modalità che intervengono sulle prestazioni fornite da motore, sterzo e cambio. Le 5 modalità (Sport, Comfort, Neutro, Perso, Eco) possono essere scelte sia attraverso il tablet R-Link 2 da 8,7” che da un tasto specifico posto dietro la leva del cambio: in tal modo il conducente può selezionare il programma Sport per godere di una maggiore reattività del motore, di un regime di cambiata più alto e di uno sterzo più reattivo nelle sterzate oppure il programma Comfort per avere un’erogazione del motore leggermente più tranquilla ed uno sterzo più morbido. A seconda del programma di guida scelto il carattere della Megane Grand Coupè tende a cambiare assecondando in maniera specifica le richieste più sportive o più confortevoli del guidatore.

Grazie dunque alla perfetta simbiosi tra sportività, comfort e tecnologia, la nuova Renault Megane Grand Coupè si caratterizza per essere sempre una valida compagna di viaggio nella guida di tutti i giorni sotto il profilo del comfort e della sportività, caratteristiche queste ultime che vengono riprese sia nel puro design che nel comportamento su strada.

13th aprile, 2017

Tag:, , , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Renault Megane Grand Coupè: Tutte le notizie


Lascia un commento





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini