Dodge Challenger SRT Demon Convertible: fantasia al potere [RENDER]

Prestazioni assolutamente folli da vivere a cielo aperto

A pochi giorni di distanza dalla presentazione della versione coupè, un render ci mostra come sarebbe un'ipotetica versione open air. Ancora più fascino per una vettura estremamente prestazionale.
Dodge Challenger SRT Demon Convertible: fantasia al potere [RENDER]

Dodge Challenger SRT Demon Convertible – Il Salone di New York 2017 in svolgimento in questi giorni ha tenuto a battesimo la versione più potente e prestazionale dell’intera gamma Challenger denominata Demon. Ed in effetti la variante svelata al New York International Auto Show 2017 può essere considerata un vero e proprio “demone a quattro ruote” per via delle sue caratteristiche tecniche e delle sue strabilianti prestazioni.

Dotata di un V8 6.2 HEMI da ben 840 cv, il più potente V8 mai costruito su una vettura di serie, la Demon è capace di prestazioni semplicemente mostruose e degne di record: lo scatto da 0-96 km/h viene bruciato in soli 2,3 secondi ed il “Quarto di miglio” (0-402 metri) viene chiuso in appena 9,65 secondi con una velocità di uscita pari a 225 km/h.

Non solo: la Demon è anche in grado di stabilire record inediti come ad esempio quello di arrivare ad avere un’accelerazione gravitazionale pari ad 1,8 G, la più alta mai registrata per una vettura prodotta in serie. Con ogni probabilità, però, il record più incredibile in assoluto è un altro: la Demon è la prima vettura di sempre prodotta in serie capace di impennare in partenza! Difatti il Guinnes World Record ha certificato che la Dodge Challenger Demon è stata in grado di fare un’impennata in partenza tenendo le ruote davanti sollevate dal terreno per ben 89 cm!

Può dunque esistere una supercar ancora più incredibile della Demon presentata a New York? Oggi sicuramente no, in futuro probabilmente sì: infatti X-Tomi Design nel suo render ha provato ad immaginare come potrebbe essere una futura Dodge Challenger SRT Demon in versione Convertible, una variante open air che con ogni probabilità finirebbe per aggiungere ancora un pizzico di esclusività alla già esclusiva versione Coupè. Fermo restando le prestazioni ed i record di cui è capace, a voi piacerebbe una versione Convertible della Dodge Challenger SRT Demon?

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati