Fiat Professional: un aiuto concreto alle popolazioni colpite dal terremoto in Centro Italia

Al via il progetto Fiat Pro ricostruzione - Insieme per ricominciare

Fiat Professional mette a disposizione e gratuitamente un'intera flotta di veicoli per contribuire fattivamente alla ricostruzione del tessuto economico delle zone terremotate
Fiat Professional: un aiuto concreto alle popolazioni colpite dal terremoto in Centro Italia

Il Gruppo FCA, attraverso il marchio Fiat Professional ed in collaborazione con la Regione Lazio, la Protezione Civile, l’Ufficio Speciale Ricostruzione Lazio e a Morini Rent, lancia una lodevole iniziativa per aiutare concretamente le popolazioni duramente colpite dal terremoto nell’estate 2016 nel Centro Italia. Il progetto, denominato “Fiat Pro ricostruzione – Insieme per ricominciare”, è stato presentato oggi ad Amatrice, il piccolo comune del centro Italia più colpito dal terremoto, direttamente da Domenico Gostoli, Responsabile per la regione EMEA del brand Fiat Professional.

Il brand italiano dedito ai veicoli commerciali ha così voluto mettere a disposizione una flotta di veicoli “per offrire un aiuto concreto a chi ne ha bisogno e contribuire fattivamente alla ricostruzione del tessuto economico delle zone terremotate.” Si tratta di una vera e propria forma di “Van Sharing” con cui Fiat Professional ha messo a disposizione gratuitamente una piccola flotta di veicoli a disposizione di piccole imprese, artigiani, scuole, associazioni sportive e di tutti i cittadini coinvolti in progetti finalizzati alla ricostruzione.

Nello specifico i mezzi messi a disposizione sono un Ducato Furgone a passo lungo, quattro Talento Furgone, due Talento Combi, un Fullback Cabina estesa e due Fullback Doppia Cabina. Inoltre, Fiat Professional metterà a disposizione degli utilizzatori anche alcuni consulenti al fine di consigliare al meglio il modello più adatto alle diverse esigenze. Il Van Sharing prevede che ogni persona potrà avvalersi del servizio due volte ogni sette giorni e che fin da oggi possa prenotare i veicoli commerciali semplicemente telefonando al numero verde 800.800.008 per poi ritirarli ad Amatrice in piazza del Donatore dove sarà allestito un apposito spazio dedicato al progetto.

Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati