Hyundai Santa Fe alla conquista dell’Antartide sulle orme di Shackleton [FOTO e VIDEO]

Traversata con Patrick Bergler, pronipote dell'esploratore britannico

Hyundai Santa Fe Antartide - Hyundai e Patrick Bergel, pronipote dell'esploratore britannico Ernest Shackleton, firmano la prima avventurosa traversata dell'Antartide a bordo di un "normale" SUV. Protagonista dell'impresa, raccontata in uno short film, è la Hyundai Santa Fe 2.2 diesel.

La Hyundai Santa Fe si è resa protagonista di un’impresa glaciale portando a termine la prima traversata dell’Antartide a bordo di un “normale” SUV. Ad accompagnare la Sante Fe 2.2 diesel in quest’avventura è stato Patrick Bergel, pronipote dell’esploratore britannico Sir Ernest Shackleton che oltre 100 anni fa in 30 giorni fece andata e ritorno da Union Camp a McMurdo.

La traversata, organizzata nel dicembre 2016, è raccontata in uno short film firmato Hyundai (lo trovate sotto), che è stato presentato un paio di giorni fa in anteprima a Londra. Scott Noh, Responsabile Overseas Marketing Hyundai, ha commentato: “Conosciamo molto bene la storia di Sir Ernest Shackleton e ci siamo lasciati ispirare dal suo spirito pioneristico. Il nostro film celebra questo coraggio e con l’aiuto di Patrick, pronipote di Sir Shackleton, abbiamo realizzato il sogno di attraversare l’Antartide, 100 anni dopo il primo tentativo“.

Nella spedizione durata 30 giorni Patrick Bergel ha percorso circa 5.800 chilometri su superfici prevalentemente ghiacciate, affrontando lunghe distanze con temperature polari fino a 28 gradi sotto lo zero, tracciando anche nuovi percorsi su calotte di ghiaccio galleggianti. Un esperienza indimenticabile per Bergel che lavora come imprenditore nel settore tecnologico.

Il viaggio è partito da Union Glacier e ha attraversato l’Antartide fino a McMurdo. La preparazione dei veicoli e la guida dell’intera spedizione è stata affidata a Gisli Jònsson di Arctic Trucks. Per l’occasione la Hyundai Santa Fe è stata modificata con nuovi pneumatici il cui montaggio ha richiesto di rialzare l’assetto del SUV intervenendo sulla struttura di sospensioni e sottotelai, oltre all’adozione di nuovi mozzi ruota. Inoltre è stato installato un sistema di pre-riscaldamento interno per le basse temperature, è stata aumentata la capacità del serbatoio e si è intervenuto per convertire la vettura in modo da permetterle di viaggiare con carburante Jet A-1, l’unico disponibile sul continente.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Hyundai Santa Fe alla conquista dell’Antartide sulle orme di Shackleton [FOTO e VIDEO]

Traversata con Patrick Bergler, pronipote dell'esploratore britannico

di 21 aprile, 2017
Hyundai Santa Fe Antartide - Hyundai e Patrick Bergel, pronipote dell'esploratore britannico Ernest Shackleton, firmano la prima avventurosa traversata dell'Antartide a bordo di un "normale" SUV. Protagonista dell'impresa, raccontata in uno short film, è la Hyundai Santa Fe 2.2 diesel.

La Hyundai Santa Fe si è resa protagonista di un’impresa glaciale portando a termine la prima traversata dell’Antartide a bordo di un “normale” SUV. Ad accompagnare la Sante Fe 2.2 diesel in quest’avventura è stato Patrick Bergel, pronipote dell’esploratore britannico Sir Ernest Shackleton che oltre 100 anni fa in 30 giorni fece andata e ritorno da Union Camp a McMurdo.

La traversata, organizzata nel dicembre 2016, è raccontata in uno short film firmato Hyundai (lo trovate sotto), che è stato presentato un paio di giorni fa in anteprima a Londra. Scott Noh, Responsabile Overseas Marketing Hyundai, ha commentato: “Conosciamo molto bene la storia di Sir Ernest Shackleton e ci siamo lasciati ispirare dal suo spirito pioneristico. Il nostro film celebra questo coraggio e con l’aiuto di Patrick, pronipote di Sir Shackleton, abbiamo realizzato il sogno di attraversare l’Antartide, 100 anni dopo il primo tentativo“.

Nella spedizione durata 30 giorni Patrick Bergel ha percorso circa 5.800 chilometri su superfici prevalentemente ghiacciate, affrontando lunghe distanze con temperature polari fino a 28 gradi sotto lo zero, tracciando anche nuovi percorsi su calotte di ghiaccio galleggianti. Un esperienza indimenticabile per Bergel che lavora come imprenditore nel settore tecnologico.

Il viaggio è partito da Union Glacier e ha attraversato l’Antartide fino a McMurdo. La preparazione dei veicoli e la guida dell’intera spedizione è stata affidata a Gisli Jònsson di Arctic Trucks. Per l’occasione la Hyundai Santa Fe è stata modificata con nuovi pneumatici il cui montaggio ha richiesto di rialzare l’assetto del SUV intervenendo sulla struttura di sospensioni e sottotelai, oltre all’adozione di nuovi mozzi ruota. Inoltre è stato installato un sistema di pre-riscaldamento interno per le basse temperature, è stata aumentata la capacità del serbatoio e si è intervenuto per convertire la vettura in modo da permetterle di viaggiare con carburante Jet A-1, l’unico disponibile sul continente.

http://www.motorionline.com/2017/04/21/hyundai-santa-fe-alla-conquista-dellantartide-sulle-orme-di-shackleton-foto-e-video/