Pirelli e Team Emirates New Zealand: assalto all’America’s Cup 2017

Dal 26 maggio al 3 giugno alle Bermuda

Pirelli è ufficialmente main sponsor dell'Emirates Team New Zealand, già vincitore di due Louis Vuitton Cup e due America's Cup, che questa estate cercherà di riconquistare il prestigioso trofeo dalle mani del Team Oracle USA
Pirelli e Team Emirates New Zealand: assalto all’America’s Cup 2017

Pirelli ha ufficialmente annunciato di aver firmato l’accordo per essere main sponsor dell’Emirates Team New Zealand, uno dei team velici più prestigiosi e vincenti che prenderanno parte alla prossima edizione della Louis Vuitton Cup. Questa si svolgerà dal prossimo 26 maggio al 3 giugno nelle acque dell’arcipelago delle Bermuda e determinerà quale sarà l’imbarcazione che sfiderà il Team Oracle USA nell’America’s Cup, la più prestigiosa e antica competizione velistica del mondo. L’Emirates Team New Zealand, che rappresenta lo yacht club Royal New Zealand Yacht Squadron, è una delle squadre più vincenti attualmente in competizione, potendo vantare quattro sfide e due vittorie nella Louis Vuitton Cup, e altre due vittorie in cinque sfide nell’America’s Cup (una come difensore e una come sfidante).

Il logo di Pirelli verrà apposto direttamente sui timoni dell’imbarcazione, a simboleggiare un ideale collegamento tra questi componenti e le gomme di un’auto, pensando come entrambi svolgano alla fine quasi la stessa funzione, almeno concettuale. Si rinforza così ancora una volta il legame tra la casa milanese e il mondo della competizione, che già la vede coinvolta in ben 350 diversi campionati motorsport in giro per il mondo. “La sponsorizzazione del Team Emirates New Zealand – ha dichiarato Marco Tronchetti Provera, vice presidente esecutivo e amministratore delegato di Pirelli – Si aggiunge al già ampio portafoglio di collaborazioni e partnership sportive di primo piano che Pirelli, leader nelle fasce alte di mercato, è andato arricchendo sempre più negli ultimi mesi, anche al di fuori delle competizioni motoristiche, con l’obiettivo di rafforzare il posizionamento del brand nei segmenti prestige e premium”.

Non è la prima volta che Pirelli viene coinvolta nella promozione di un evento scollegato dal mondo dei motori. La casa, infatti, è anche main sponsor dei mondiali di sci, di hockey, del Giro d’Italia, dei Los Angeles Dodgers nella MLB e, naturalmente, dell’Inter in Serie A.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati