DS7 Crossback La Première: VIDEO e FOTO LIVE dall’Automotive Dealer Day

Elegante e tecnologica

di

La prima auto della storia prodotta unicamente con il marchio DS ha fatto il suo grande debutto allo scorso Salone di Ginevra e in questi giorni si trova all’Automotive Dealer Day di Verona per la sua presentazione italiana. Un’auto in perfetto stile DS, con molta eleganza senza dimenticare la tecnologia

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
DS7 Crossback La Première: VIDEO e FOTO LIVE dall’Automotive Dealer Day
DS7 Crossback La Première all'Automotive Dealer Day

Abbiamo incontrato per la prima volta la nuova DS7 Crossback poche settimane fa in occasione del Salone di Ginevra. Si trattava di una vettura di estrema importanza, perché dopo DS5, DS4 e DS3, era la prima in assoluto prodotta e concepita completamente all’interno della casa francese dopo la sua separazione con Citroën. Una vettura particolarmente affascinante e innovativa, ricca di accessori ed extra per il comfort e la guida, che andremo a scoprire in tutti i suoi particolari nei prossimi giorni. Stiamo infatti preparando una nuova puntata della nostra rubrica “5 Cose da Sapere”, concentrata ovviamente sul nuovo SUV transalpino.

Nel frattempo, però, possiamo iniziare ad anticiparvi qualcosa direttamente dall’Automotive Dealer Day dove l’auto ha debuttato ufficialmente nel nostro Paese, come già abbiamo fatto con la nostra diretta su Facebook che potete rivedervi qui sopra (non dimenticate di iscrivervi ai canali social di Motorionline per non perdervi le nostre dirette esclusive). La DS7 presenta già sulla carrozzeria uno stile tipicamente “DS”, impossibile sbagliarsi. Una vettura di queste dimensioni, però, ancora non c’era. Non si tratta di una concorrente scomoda della sorella DS5, perché presenta forme più studiate e filanti, restituendo una sensazione di compattezza che la vettura nata sotto il segno di Citroën non presentava. La griglia frontale è quella tipica del marchio, con un disegno a nido d’ape diamantato che verrà ripetuto lungo tutta la struttura. Anche i fari DS LED Vision presentano la stessa fantasia e stile, con il triplo faro separato mobile che garantirà una perfetta visibilità in ogni condizione. Interessanti soprattutto i fari posteriori, che prendono il medesimo disegno, esaltandolo però con la luce rossa della sosta, creando un effetto quasi fantascientifico.

Gli interni sono naturalmente all’altezza del nome DS, che come sapete punta a essere il marchio premium del Gruppo PSA. Questa DS7 Crossback La Première mantiene sicuramente le promesse: sellerie in pelle con cucitura a cinturino di orologio, volante sportivo per concedere qualcosa anche alla dinamicità, e un sistema di infotainment con un display davvero grande (ben 12 pollici). Questo si estende fino al quadro comandi, dove vengono replicati digitalmente tutti i sensori, i quadranti e le indicazioni del software, musica e navigatore GPS inclusi.
Ancora non abbiamo potuto ovviamente metterci alla guida di questa vettura, ma anche la dotazione di motori sembra molto attraente. Parliamo di un turbo diesel BlueHDi da 180 Cv e un turbo benzina THP da 225 Cv, entrambi equipaggiati con un avanzato cambio automatico a otto rapporti, ulteriore conferma di come questa vettura punti assolutamente verso il comfort.

La DS7 Crossback La Première è già prenotabile unicamente su Internet sul sito Web dedicato e sarà disponibile unicamente fino al 31 dicembre. Il tutto a partire da 52.200 €. Prima di riservare la vostra, però, aspettate i prossimi giorni, perché vi sveleremo ogni singolo dettaglio su questa nuova e lussuosa SUV con il nostro speciale “5 Cose da Sapere sulla DS7 Crossback”

17th maggio, 2017

Tag:, , , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

DS7 Crossback: Tutte le notizie


Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini