Renault presenta l’intera gamma Z.E. a “e_mob”

Conferenza Nazionale della Mobilità Elettrica dal 18 al 20 Maggio

di

All'evento milanese dedicato alla mobilità elettrica, Renault presenta l'intera gamma di vetture elettriche a Zero Emissioni e fa sentire la propria voce riguardo alla necessità di implementare le infrastrutture di ricarica per favorire l’evoluzione della mobilità elettrica.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Renault presenta l’intera gamma Z.E. a “e_mob”
Gamma Renault Z.E.

Dal 18 al 20 Maggio si svolge a Milano nell’esclusiva cornice del Castello Sforzesco la e-mob, Conferenza Nazionale della Mobilità Elettrica: l’evento in oggetto, nato per volontà di istituzioni ed aziende impegnate per favorire la mobilità elettrica (Regione Lombardia, Comune di Milano, Enel. A2A, Hera, Class Onlus, Cobat, etc.), si propone come approfondimento e dibattito sul tema.

In tal contesto non poteva mancare all’evento in esame Renault, pioniere della mobilità a zero emissioni che ormai da anni promuove la diffusione dei veicoli a propulsione esclusivamente elettrica. Non a caso, il costruttore francese, leader europeo del mercato dei veicoli elettrici, è sempre più impegnato nello sviluppo di soluzioni e tecnologie per rendere l’auto elettrica un’alternativa reale e capace di rispondere alle esigenze di mobilità odierne.

In occasione di e_mob, Renault ha presentato la propria gamma a zero emissioni al gran completo: dal quadriciclo urbano Twizy alla berlina compatta ZOE, che con la nuova batteria da 41 kWh può arrivare ad un’autonomia record di ben 400 km NEDC (Nuovo Ciclo di Guida Europeo), fino ad arrivare al veicolo commerciale Kangoo Z.E., che a breve sarà dotato anche di una nuova batteria che permetterà di garantire un’autonomia di 270 km nel NEDC, la più elevata fra le furgonette elettriche. Alla fine del 2017, inoltre il Costruttore francese amplierà ulteriormente la sua gamma Zero Emissioni, introducendo anche il Master Z.E.

Oltre a presentare i propri veicoli elettrici, Renault ha sfruttato la vetrina fornita dall’ e_mob per far sentire la propria voce anche per quanto concerne l’implementazione delle infrastrutture di ricarica per favorire ulteriormente l’evoluzione della mobilità elettrica. Non è un caso, infatti, a dimostrazione di quest’ultimo aspetto, che Renault supporti già in diversi Paesi Europei progetti di installazione di stazioni di ricarica rapida lungo i corridoi autostradali ed i principali assi di circolazione come ad esempio EVA+ (Electric Vehicles Arteries), progetto presentato ufficialmente a Bruxelles per sviluppare un’infrastruttura di ricarica veloce per veicoli elettrici lungo le principali strade ed autostrade in Italia e Austria. Grazie a questo progetto, infatti, saranno 200 le stazioni di ricarica veloce “multi-standard” installate nel corso dei prossimi tre anni.

19th maggio, 2017

Tag:, , , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Renault ZOE: Tutte le notizie


Lascia un commento





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini