Toyota Camry: le versioni TRD e Modellista per il Giappone

In futuro potrebbero giungere anche in altri mercati

Toyota Camry - Novità in vista per l'iconica berlina con le varianti TRD e Modellista destinate al mercato giapponese. Le modifiche sostanziali sono di tipo estetico, con griglia e paraurti modificati. A spingerle un powertrain ibrido composto dal benzina 2.5 quattro cilindri e un propulsore elettrico.
Toyota Camry: le versioni TRD e Modellista per il Giappone

Svelata in anteprima al Salone di Detroit nel gennaio scorso con un design completamente rinnovato, l’ottava generazione Toyota Camry si mostra nelle versioni TRD e Modellista che, per il momento, saranno disponibili per il mercato giapponese. Successivamente si ritiene che saranno rilasciate anche per il resto del mondo, inclusa la variante firmata TRD (Toyota Racing Development), la cui apparizione è prevista in un futuro non troppo lontano.

Il modello dotato delle personalizzazioni del tuner casalingo (TRD) dispone di un frontale modificato, con una griglia superiore leggermente differente rispetto al modello base, un paraurti distintivo che tende ad esporsi nel quale sono incorporate le luci diurne orizzontali. Inoltre, minigonne laterali e cerchi specifici. Più sofisticata la variante Modellista: a differenza del paraurti TRD, ne adotta uno meno complesso, proseguendo con cerchi appositi e minigonne laterali.

Sotto il cofano, e per il mercato nipponico, l’unità motoristica disponibile sarà solo ibrida con l’endotermico benzina 2.5 quattro cilindri accoppiato a un propulsore elettrico con trasmissione CVT. Ricordiamo che negli Stati Uniti il model year 2018 sarà offerto sia col quattro cilindri 2.5 che col 3.5 V6.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati