Koenigsegg Agera R: un esemplare in fiamme in Cina [VIDEO]

Il secondo episodio simile negli ultimi mesi

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Koenigsegg Agera R: un esemplare in fiamme in Cina [VIDEO]
Koenigsegg Agera R

Possiamo dire che ultimamente non sta tirando una buonissima aria per le prestigiose Hypercar di Chris Von Koenigsegg, il noto industriale Svedese proprietario del marchio omonimo che produce vetture super prestazionali da oltre 2 milioni di euro. Ricordiamo recentemente l’Agera RS “ML” andata in fumo a Milano per un problema ai radiatori, che generarono una consistente fumata nera dopo una prolungata coda nel traffico milanese. Analogamente, vi sottoponiamo oggi un secondo caso che sembra essere stato causato da una problematica simile, sempre riguardante l’impianto di raffreddamento.

Un’Agera R di colore bianco e dettagli blu (dovrebbe essere la vettura col telaio n° 85) è stata filmata in Cina totalmente sommersa da una cospicua fumata bianca. Il breve video mostra soltanto quello che si presume essere il proprietario intendo a spegnere l’incendio con un piccolo estintore, a bordo strada. Il problema sembra essere sorto da un problema ai manicotti collegati allo stesso radiatore che, a seguito delle temperature troppo elevate raggiunte nel traffico, si è surriscaldato sciogliendo i manicotti e gli altri componenti ad esso connessi.

Altre fonti riferiscono che il problema sarebbe stato causato da un’anomalia alla batteria, la quale esplodendo avrebbe generato un fumo paragonabile a quello di un incendio. Certo è che vedere una vettura del genere andare in fumo è sempre un brutto colpo per tutti gli appassionati. Speriamo di non dover più assistere a scene simili in futuro, soprattutto se causate da malfunzionamenti tecnici di alcuni componenti.

20th giugno, 2017

Tag:, , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Koenigsegg Agera R: Tutte le notizie


Lascia un commento





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini