Toyota RAV4 Hybrid: tecnologia non solo per la piattaforma ibrida [5 COSE DA SAPERE – PARTE 2]

Safety Sense Plus e Touch 2 per sicurezza e funzionalità connesse

di

Toyota RAV4 Hybrid #5cose da sapere – Secondo dei cinque punti salienti del primo SUV ibrido

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Toyota RAV4 Hybrid: tecnologia non solo per la piattaforma ibrida [5 COSE DA SAPERE – PARTE 2]
Toyota RAV4 Hybrid

Questa volta, all’interno del nostro format le #5cosedasapere, vi descriviamo gli aspetti legati alla tecnologia, sia nella direzione della sicurezza attiva e passiva, che in quella della multimedialità e delle funzionalità avanzate, che puntano all’interazione con gli smartphone oltre a un sistema connesso grazie alla presenza di una SIM.

Il nostro format le #5cosedasapere, è dedicato ad una delle auto più interessanti degli ultimi anni, che punta grazie alla propulsione ibrida ad essere una valida alternativa ai SUV a gasolio, la motorizzazione fino ad oggi preferita anche dal pubblico italiano. Non rinuncia però alla tecnologia a portata ed a supporto di chi guida e dei passeggeri a bordo.

La RAV4 di quarta generazione non offre solo una innovativa piattaforma ibrida, ma anche tante altre tecnologie, funzionali alla sicurezza ed ai comfort a bordo. Ad esempio troviamo il Toyota Safety Sense Plus, di serie su tutte le versioni, aggiunge sistemi che gestiscono la pre-collisione con rilevamento dei pedoni, oppure l’avviso del superamento di corsia con controllo dello sterzo, ma anche abbaglianti automatici, riconoscimento segnaletica e Cruise Control Adattivo.

Il sistema multimediale Toyota Touch 2 è invece caratterizzato da uno schermo da 7 pollici, che consente di visualizzare le informazioni della navigazione, arricchita da riconoscimento vocale e mappe tridimensionali e permette la connettività con gli smartphone per fruire di contenuti audio ed applicazioni, oltre che la visione della telecamera posteriore. Ad agevolare il guidatore anche un nuovo display a colori da 4,2 pollici collocato nel quadro strumenti in posizione centrale, che fornisce diverse indicazioni in linea con il sistema multimediale.

Presente, inoltre, un nuovo Panoramic View Monitor. Si tratta di un sistema che sfrutta le immagini riprese da quattro telecamere, per creare una visuale a 360° dell’auto. Attraverso le modalità Moving View e See-through View, l’automobilista può verificare, ad esempio, la presenza di ostacoli attorno alla vettura in fase di manovra.

14th luglio, 2017

Tag:, , , , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Toyota RAv4 Hybrid: Tutte le notizie


Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini