Aston Martin V8 Vantage, sarà così il modello 2019? [RENDER]

INDAV Design elabora con cura un bozzetto ufficiale

Aston Martin V8 Vantage 2019 - Circolava in rete e non è sfuggito agli occhi di addetti al lavoro e designer. Stiamo parlando del bozzetto ufficiale della nuova Aston Martin V8 Vantage, che potrebbe arrivare nel 2019 con il 4.0 AMG da 510 CV sotto il cofano.
Aston Martin V8 Vantage, sarà così il modello 2019? [RENDER]

Gli ultimi modelli sfornati dalla casa inglese Aston Martin sono senza dubbio di estrema bellezza nonché estremamente veloci, data la meccanica sopraffina. Se guardiamo all’ultimo modello stradale, la DB11, le idee si fanno subito chiare. Estrema pulizia delle linee, votate al dinamismo, senza per questo banalizzarne il design complessivo. Sotto al cofano dà voce il potente V8 di origine AMG, trapiantato grazie alla nuova collaborazione con il gruppo Daimler. Il 4.0 litri sviluppato produce 510 CV di potenza e 675 Nm di coppia massima. La nuova motorizzazione tedesca, che affianca l’autoctona unità V12 biturbo 5.2 litri da 608 CV, permette alla DB11 di passare da 0 a 100 km/h in 4 secondi e di toccare una velocità di punta di 299 km/h.

E non abbiamo citato a caso né la DB11 (ossia l’ultima vettura usata da James Bond, se la vogliamo vedere sotto l’aspetto cinematografico) né tantomeno il V8 AMG, perché presto potrebbe essere utilizzato sul nuovo modello che debutterà tra poco meno di due anni, stando ad alcuni bozzetti ufficiali sfuggiti nella grande rete del web. Ed a partire da questi INDAV Design ha sviluppato il proprio render, che non vede una semplice elaborazione delle linee del patent (ossia la bozza) che girava su internet, bensì una minuziosa elaborazione pezzo-per-pezzo della carrozzeria.

Il giovane designer italiano ha così deciso di chiamare V8 Vantage la nuova supercar di Aston Martin che dovrebbe vedere la luce nel 2019 e proseguire la tradizione di potenti motori tra cui quello di punta potrebbe essere proprio il 4.0 AMG da 510 CV. Non bisogna per altro dimenticare che la V8 Vantage attuale ha trionfato a Le Mans riportando al vertice il brand dalla doppia ala (se invece volete vedere una sua interpretazione in miniatura, cliccate qui), e che presto potrebbe esigere una degna erede che ne migliori diversi aspetti, da quello meccanico a quello stilistico. Davanti lo stile Aston resterebbe grossomodo immutato (diversi i richiami alla DB11) se non per piccoli particolari, lateralmente un ampio sfogo subito prima della portiera ed un tetto filante contraddistinguerebbero la V8 Vantage 2019. Dietro spazio ad un ampio estrattore, luci a led lungo tutto lo spoiler e doppio scarico d’uscita. Questo quanto elaborato nel render.

Ora non ci resta che aspettare per vedere se sarà effettivamente così, ricordando però che probabilmente vedremo prima le Valkyrie vendute sul mercato che la nuova Vantage. E chissà che la nuova hypercar di Aston Martin – Red Bull non inspiri qualche innovativa soluzione sulla nuova V8 prevista nel 2019.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Auto & Cinema: la “top ten”

Le 10 auto più famose del piccolo e grande schermo
Ci sono auto che sono entrate a far parte della storia grazie a pellicole cinematografiche o serie Tv internazionali. Anche