Alpine: all’orizzonte un inedito Suv sportivo?

Il nuovo modello potrebbe arrivare nel 2019

Alpine, dopo il lancio della sportiva A110, per allargare la propria gamma potrebbe tentare la carta del Suv proponendo un'inedita vettura che stando alle prime indiscrezioni sarebbe già pronta per il 2019
Alpine: all’orizzonte un inedito Suv sportivo?

Il celebre brand sportivo Alpine è da poco rinato grazie alla sportiva A110 che, oltre a ricordare i fasti della A110 Berlinette, ha per l’appunto fatto rinascere il marchio francese e lo ha proiettato verso il futuro. La nuova sportiva A110 è, per così dire, ancora in fase di lancio, ma Alpine non manca di pensare già a qualcosa di completamente inedito proprio per il futuro.

Difatti, stando alle ultimissime indiscrezioni, pare che il ritorno sui mercati mondiali del brand Alpine non sia destinato ad esaurirsi con il lancio della A110, ma sia in procinto di spiccare il volo con l’avvento di una inedita vettura. Nello specifico, AutoExpress, ha lanciato la suggestiva ipotesi che Alpine stia lavorando ad un’altra vettura che verosimilmente avrebbe le forme di un…Suv!

Sì, avete letto bene: anche il costruttore francese di auto sportive sarebbe intenzionato a cavalcare l’onda del successo dei Suv e vorrebbe dar vita, secondo quanto riferito ad AutoExpress da alcune fonti interne al brand francese, ad un inedito Suv con l’intento di sfidare, ad esempio, l’Alfa Romeo Stelvio e la Porsche Macan, due Suv dal piglio marcatamente sportivo.

In pratica, Alpine, che ricordiamolo fa parte del Gruppo Renault, potrebbe dar vita nei prossimi mesi ad un inedito Suv che nello stile andrebbe a richiamare alcuni tratti estetici propri della sportiva A110 e che tecnicamente verrebbe offerto nella configurazione a trazione posteriore ed integrale proprio per garantire il massimo del divertimento nella guida.

Non è escluso, inoltre, che l’inedito Suv firmato Alpine possa adottare come piattaforma costruttiva quella già in uso da alcuni modelli Infiniti e possa essere equipaggiato con propulsori propri del Gruppo Renault nell’ordine dei 300 cv di potenza. In tal contesto non è da escludere che la nuova nata possa adottare, successivamente al lancio che dovrebbe avvenire nel 2019, anche unità propulsive ibride o totalmente elettriche.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati