Lynk & Co 02: debutto imminente per il nuovo crossover

Affiancherà i modelli 01 e 03. Sul mercato nel 2021

di

Lynk & Co 02 - Il marchio di proprietà della cinese Geely è in procinto di rivelare il nuovo crossover che andrà ad unirsi ai modelli 01 e 03.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Lynk & Co 02: debutto imminente per il nuovo crossover
Lynk & Co 01

Dopo il SUV 01 e la berlina 03, il prossimo passo di Lynk & Co sarà quello di rivelare il nuovo crossover denominato 02, la cui presentazione dovrebbe essere imminente. Per il nuovo marchio di proprietà della Geely (che possiede anche il controllo della Volvo) si tratterà di un’altra proposta di auto connessa che sarà in grado di soddisfare tutte le esigenze degli occupanti dell’abitacolo.

In merito al crossover il Vice Presidente di Lynk & Co Alain Visser ha dichiarato ad Auto Express“Tra il SUV 01 e la berlina 03, lo 02 sarà una tipologia di crossover che riveleremo presto. Possiede accenni di un SUV, ma è un po’ più basso. Vedrete che la maggior parte delle nostre auto saranno relativamente piccole. Lynk & Co è un’automobile molto sportiva, e vogliamo che si senta giovane in termini di design”.

Il primo modello che approderà sul mercato sarà lo 01, e lo farà su quello cinese a partire dal quarto trimestre dell’anno. Il debutto in Europa e negli Stati Uniti avverrà nel 2019. Il crossover 02 dovrebbe essere lanciato un paio di anni dopo, nel 2021, e si unirà alla gamma per potenziare l’offerta nel segmento crossover SUV, particolarmente proficuo negli ultimi anni. Infine, sarà il turno della berlina 03, il cui esordio sul mercato non è ancora stato reso noto.

17th luglio, 2017

Tag:, , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lynk & Co: Tutte le notizie


Lascia un commento





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini