Opel Insignia GSi, arriva la nuova versione sportiva della berlina del Fulmine [FOTO]

Più estrema, efficiente e veloce

di

Opel Insignia GSi - Opel presenta la Insignia GSi, versione sportiva della berlina tedesca, che eredità il ruolo della precedente versione OPC. La vettura, che esordirà al Salone di Francoforte 2017, si presenta con un motore benzina turbo 2.0 litri che sviluppa 260 CV e 400 Nm di coppia. Contenuti e aerodinamica sono stati rivisti in chiave sportiva.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Opel Insignia GSi, arriva la nuova versione sportiva della berlina del Fulmine [FOTO]
Opel Insignia GSi

La gamma della Opel Insignia si allarga con l’arrivo della versione sportiva GSi che farà il suo debutto al Salone di Francoforte 2017. Nel frattempo la Casa tedesca ne ha rilasciato foto e caratteristiche della vettura, che inizialmente sarà disponibile solo in versione berlina Grand Sport, e che porta in auge la sigla GSi (Grand Sport injection) che prende il posto, almeno per il momento, del marchio OPC.

La Opel Insignia GSi promette di essere una vettura più estrema, più precisa e più efficiente rispetto al modello standard della berlina del Fulmine. Di certo avrà una grinta maggiore derivante dalla spinta che avrà sotto il cofano, dove non ci sarà più il V6 biturbo della precedente generazione, ma si potrà scegliere fra il motore benzina turbo da 2.0 litri che eroga 260 CV e 400 Nm di coppia massima e un propulsore diesel di cui non sono ancora state comunicate le caratteristiche. Il motore benzina è abbinato al cambio automatico a 8 marce con paddle al volante e al sistema di trazione integrale con torque vectoring.

Il design della Insignia GSi beneficia dei nuovi cerchi in lega da 20 pollici con pneumatici Michelin Pilot Sport 4S, mentre la sportività invade anche gli interni. Nell’abitacolo troviamo i nuovi sedili sportivi AGR rivestiti in pelle e dotati delle funzioni di regolazione elettrica, riscaldamento, ventilazione e massaggio. A bordo spazio anche per volante sportivo e pedaliera specifica.

Dal punto di vista tecnico Opel è intervenuta per rendere la Insignia GSi più agile, veloce e prestante dal punto di vista aerodinamico. Collaudata tra i saliscendi del Nürburgring, la vettura è equipaggiata con impianto frenante Brembo e dispone di assetto ribassato FlexRide a controllo elettronico che l’avvicina a terra di ulteriori 10 mm.

Sulla Opel Insignia GSi sono stati montati nuovi paraurti e un profilo alare posteriore, elementi che ottimizzano l’aerodinamica, così come la riduzione di circa 160 chilogrammi del peso complessivo rispetto alla precedente Insignia OPC, antenata che è stata battuta anche in velocità sul tempo del giro al ‘Ring. Ampio spazio anche al piacere di guida grazie alle quattro modalità di guida disponibili: Standard, Tour, Sport e la nuova aggiunta Competition che consente di prendere il totale possesso dell’auto disattivando il controllo di trazione.

La Opel Insignia GSi, che arriverà in Italia nei prossimi mesi, sarà ordinabile sul mercato tedesco a partire da metà ottobre.

19th luglio, 2017

Tag:, , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Opel Insignia GSi: Tutte le notizie


Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini