Rally di Finlandia, Citroën: quinto posto assoluto per Breen

Ottavo Meeke, per lui prova in salita

di

In Finlandia con il nuovo RegolamentoWRC+ l’imperativo è portare le Macchine al traguardo. Mosche bianche nel monopolio finlandese, Breen e Martin portano la C3 WRC al 5° posto assoluto. Meeke in difficoltà. Due settimane per il Rally di Germania.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Rally di Finlandia, Citroën: quinto posto assoluto per Breen
Citroën C3 WRC - Rally di Finlandia 2017

Jyvaskila, 30 Luglio 2017 – Il Rally della Velocità è diventato anche il Rally degli esiti on-off. Con le velocità di punta che le nuove WRC plus riescono a sviluppare, e le medie da capogiro che possono mantenere, anche in curva, il risultato è nell’incontro tra molte variabili, alcune delle quali estremamente delicate da gestire. Soprattutto se i Piloti hanno tra le mani una Vettura performante ma estrema, velocissima ma difficile da guidare. Questo è il layout sul quale corre il Team Citroen Total Abu Dhabi WRT in questo momento, e il centro focale del lavoro dei Tecnici del Team, teso a rendere la C3 una Macchina un po’ meno estrema ma più duttile nelle mani dei suoi Piloti. Soprattutto in condizioni così difficili come quelle registrate, ancora una volta, in Finlandia.

Il Rally “Gran Premio”, infatti, ha proposto opere di bravura e di spettacolo e un’incredibile serie di colpi di scena. Dominato dai Piloti di Casa, non a caso, ha costretto gli Equipaggi non-finlandesi a un confronto difficilissimo. I colpi di scena si sono susseguiti senza sosta, cambiando e rivoluzionando le dinamiche della Corsa quasi fino al suo epilogo. In un momento cruciale del Campionato del mondo, infatti, sono usciti di scena Ogier, Latvala, Neuville, Tanak e Paddon sono stati fortemente ridimensionati, e il numero dei ritiri è stato elevatissimo. Dalla tempesta del Neste Finlandia è uscito vincitore per la prima volta Esapekka Lappi, un inedito che non esce, tuttavia, dalla consuetudine di supremazia dei Piloti finlandesi.

Nel contesto quasi “dantesco” appena sintetizzato, calava perfettamente opportuno l’”ordine” di Yves Matton, Direttore Sportivo del Team Citroen, che chiamava i suoi Equipaggi all’imperativo di portare le Macchine al Traguardo. Con un programma di sviluppo già centrato sulla stagione 2018, ogni Gara ha l’effetto di un Super Test, che deve essere completato.

Kris Meeke non è uscito dal suo limbo di fragilità psicologica, e probabilmente non è, oggi, il Pilota che un anno fa ha infranto la “regola” vincendo d’autorità il Rally Finlandia 2016. Il potenziale del binomio Citroen C3 WRC-Kris Meeke viene espresso come per inerzia, facendo scivolare in avanti le qualità di entrambi senza esprimere picchi. Così Meeke combatte per tre giorni con un Rally particolarmente difficile, non trova la soluzione ma conclude nel rispetto degli obiettivi ottenendo l’ottavo posto assoluto, un risultato globalmente molto buono per il contesto, seppure al di sotto dello standard, con un paio di guizzi, bello in particolare quello sull’evocativa, leggendaria Prova Speciale di Ouninpohja.

Con lo “Sceicco” Al Qassimi in modalità “apprendimento” sulla C3 WRC+ numero 8, quindi buono il sedicesimo posto assicurato nonostante una “toccata”, fortuita ma ben gestita, alla fine della seconda Tappa, l’Equipaggio di Punta del Team Citroen Total Abu Dhabi è diventato quello composto da Craig Breen e Scott Martin sulla C3 #9.

Stessi “ordini di Scuderia” e stesse difficoltà, Breen è riuscito a emergere sul piccolo plotone dei “sopravvissuti” portando la C3 a un risultato perfettamente allineato con il potenziale sin qui espresso dalla carriera del Pilota irlandese. Dunque un risultato non meno che eccellente, visto il contesto. A lungo in lotta per un posto sul podio, perfettamente a portata di mano della Macchina nella prima Tappa, Breen ha pagato una certa derivata da un errore nel primo giro della Tappa di Sabato, per poi riprendere il ritmo giusto nel finale di giornata e durante la “tiratissima” ultima Tappa del Rally, Domenica. Un terzo e quattro quarti posti nelle Speciali, il podio mantenuto nella prima parte della Tappa, e il finale quinto posto assoluto, il… Quinto ottenuto da Breen in questa stagione, sono il risultato di un grande impegno dell’Equipaggio e della Squadra.

Giusto l’obiettivo “suggerito” da Matton, e il punto di partenza richiesto dalla Squadra, già impegnata nella preparazione del prossimo appuntamento in Germania a metà Agosto.

30th luglio, 2017

Tag:, , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Citroën: Tutte le notizie


Lascia un commento





POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini