MINI: il prototipo della prima elettrica potrebbe esordire al Salone di Francoforte

Basata sulla 3 porte, approderà sul mercato nel 2019

MINI - Il concept del primo modello elettrico del marchio del Gruppo BMW, che sarà basato sulla variante 3 porte, potrebbe fare il suo esordio al Salone di Francoforte, in programma dal 14 al 24 settembre.
MINI: il prototipo della prima elettrica potrebbe esordire al Salone di Francoforte

Dopo la prima ibrida Cooper S E Countryman, la MINI guarda alla propulsione elettrica con il primo modello dedicato che, secondo quanto riportato da BMW Blog, potrebbe debuttare al Salone di Francoforte (14-24 settembre) sottoforma di prototipo. Basato sulla variante 3 porte, approderà sul mercato nel 2019, un anno prima della X3 elettrica.

Si tratta del primo passo del marchio verso l’elettrificazione che in futuro vanterà una nuova piattaforma che permetterà l’espansione della gamma. La produzione avverrà in due luoghi differenti: il powertrain sarà costruito presso gli impianti di Landshut e Dingolfing, sede della produzione delle varianti ibride plug-in dei modelli Serie 5 e Serie 7, mentre l’assemblaggio nella struttura di Oxford.

Nonostante i numerosi fattori che inevitabilmente andranno ad influire, come incentivi d’acquisto e stazioni di ricarica, le aspettative del Gruppo BMW è che tutti i veicoli elettrificati possano rappresentare tra il 15 e il 25% delle vendite entro il 2025.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati