Ford GT ’67 Heritage Edition 2018: serie limitata e celebrativa dello storico successo a Le Mans [FOTO]

Particolari che richiamano un trionfo

Ford GT '67 Heritage Edition 2018 - Proposte in rete le foto dedicate a una versione speciale e in serie numerata della nuova sportiva statunitense, che ricorda l'antesignana vittoriosa sul tracciato de la Sarthe

In occasione del Monterey Car Week, Ford propone una edizione speciale e numerata della sua nuova Ford GT, da quanto segnalato. Nello specifico la serie ’67 Heritage Edition, caratterizzata da una livrea celebrativa che omaggia il successo della storica GT alla 24 Ore di Le Mans del 1967.

La vettura sarebbe caratterizzata da una targhetta seriale di identificazione, in un abitacolo contraddistinto da particolari in fibra di carbonio a vista ed elementi che offrono una connotazione altamente sportiva. In particolare sedili distinguibili dalla struttura in fibra di carbonio e rivestimenti in pelle con cuciture rosse e una trama decorativa particolare, cinture di sicurezza in tinta rossa, paddle in grigio anodizzato e diversi altri particolari che accentuano la visione, oltre a una strumentazione tecnologica e a uno schermo centrale tramite cui gestire il sistema infotainment.

Gli elementi esterni, però, chiariscono soprattutto la particolarità di questa versione, donando alla linea tecnologica ed estrema della nuova Ford GT, un aspetto ancora più vulcanico e combattivo. Esteticamente, infatti, si ritrovano alcuni aspetti che rimandano proprio alla Ford GT trionfatrice alla maratona sul Circuit de la Sarthe nel lontano 1967, da qui appunto la denominazione ’67 Heritage Hedition. Iniziando dalla tinta Race Red, ovvero un rosso vivo che rivestiva la versione da corsa che copre buona parte della carrozzeria, compresa la possente ala posteriore rivestita canche con le due bande chiare che percorrono l’intera superficie, dal frontale alla zona posteriore, ad eccezione degli elementi aerodinamici alla base e degli specchi laterali. I primi sono in fibra di carbonio sempre a vista, le calotte degli specchietti, invece, sono rivestiti di un colore argento. Il rosso ritorna sulle pinze dell’impianto frenante, visibili attraverso i voluminosi cerchi forgiati in alluminio da 20 pollici. Infine, uno degli aspetti più distintivi è anche la presenza di un numero 1, di generose dimensioni, collocato sul cofano frontale e sulle porte. La veste è completata dalla scritta Ford a contrasto, in prossimità dei passaruota posteriori.

Foto: Ford

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati