Noleggio a Lungo Termine: come funziona, costi e servizi

Per noleggiare un'auto è necessaria la busta paga. E non si paga con carta di credito

di

Tutto quello che c'è da sapere sul noleggio auto a lungo termine. Come funziona, quanto costa, quanto dura il contratto, quali sono i veicoli disponibili e cosa fare in caso di incidenti, multe e furti

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Noleggio a Lungo Termine: come funziona, costi e servizi

Se acquistare un’auto a volte risulta difficile, il noleggio a lungo termine può essere una buona alternativa. E se un tempo questa formula era appannaggio quasi esclusivo delle aziende, oggi viene presa in considerazione anche dai privati e dai liberi professionisti.

In queste righe vediamo di capire come funziona il noleggio a lungo termine, quanto costa e quali servizi offre.

 

Cos’è il noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine è un servizio di mobilità dedicato a tutti i possessori di partita Iva e ai privati in possesso di codice fiscale che necessitano di un veicolo.

Rispetto al noleggio a breve termine, quello a lungo termine ha un canone mensile più basso, oltre a servizi manutentivi e franchigie assicurative meno onerose. Infine, nel noleggio a lungo termine è possibile personalizzare la vettura con tutti gli optional desiderati.

Con il noleggio a lungo termine viene inoltre abolita l’esposizione finanziaria nei confronti di istituti di credito ed assicurativi, grazie all’oggetto sociale della società di noleggio. In pratica la società di noleggio auto, in qualità di società di servizi, acquista per conto del cliente l’auto richiesta direttamente dalla casa automobilistica e il cliente deve solo pagare il canone di noleggio.

 

Come funziona e quanto costa

Per noleggiare un’auto a lungo termine è necessario dimostrare di poter sostenere la spesa. Per le aziende è sufficiente la presentazione del bilancio annuale, mentre i privati devono esibire la busta paga. Se quest’ultima manca bisogna dimostrare di avere un reddito congruo alla vettura richiesta e rientrano in questa situazione i pensionati o chi beneficia di redditi ottenuti da dividendi o da introiti di vario genere.

Solitamente, i privati che vogliono noleggiare un’auto a lungo termine devono presentare la seguente documentazione:

  • CUD;
  • ultime due buste paga con contratto a tempo indeterminato;
  • copia documento di identità e copia del codice fiscale;
  • coordinate bancarie (IBAN);
  • modulo privacy con firma;
  • copia dell’offerta firmata.

E’ anche possibile noleggiare l’auto senza anticipo. L’importante è che il reddito presentato sia congruo all’investimento richiesto per il noleggio. In caso di reddito non congruo all’investimento può essere richiesto un deposito cauzionale.

Per quanto riguarda le modalità di pagamento, tutti i contratti di noleggio auto a lungo termine vanno pagati con RID o bonifico bancario. Non sono invece accettate forme di pagamento con carta di credito.

Quanto costa un’auto a noleggio? Dipende dal veicolo scelto, dagli optional e dai servizi richiesti. Ogni società pratica prezzi differenti, ma in genere una citycar a noleggio costa 250 euro circa al mese, una berlina 350 euro e un suv 500 euro.

 

Servizi e durata contratto

Il contratto di noleggio auto a lungo termine include i servizi assicurativi necessari per coprire tutti gli eventi possibili, tra cui:

  • assicurazione;
  • assistenza stradale;
  • finanziamento;
  • gestione sinistri;
  • gestione ordine e consegna del veicolo;
  • manutenzione ordinaria e straordinaria;
  • pagamento tasse automobilistiche;
  • pneumatici;
  • rete assistenza;
  • vettura sostituiva.

Il periodo minimo di noleggio varia da società a società. Può essere di 12 mesi ma anche di 24 mesi, mentre generalmente il periodo massimo è di 60 mesi.

Tutti i contratti di noleggio possono essere modificati, purché sia già trascorso un certo periodo di tempo dalla data di stipulazione. In tal caso viene effettuato un ricalcolo, tenuto conto della nuova durata e del chilometraggio dell’auto.

 

I veicoli a noleggio

Il noleggio è quasi sempre riferito alle auto, ma può anche riguardare altri veicoli come ad esempio i furgoni. Oggi molte società offrono il noleggio di auto ibride, a metano, gpl o elettriche ed è possibile noleggiare auto di lusso.

I tempi di consegna del veicolo dipendono dalla marca, dal modello e dalla versione dell’auto richiesta. Per i veicoli già prodotti la consegna avviene in media entro 20 giorni lavorativi dall’ordine.

Una volta noleggiata, l’auto può essere guidata dal cliente, dai suoi familiari e da chiunque sia stato autorizzato (in forma scritta) da chi ha sottoscritto il contratto. Ovviamente queste persone devono essere in possesso di una patente di guida in corso di validità.

 

Multe, incidenti e furto dell’auto a noleggio

Cosa succede in caso di inconvenienti con l’auto a noleggio, come ad esempio multe, incidenti e furti? Se si prende una multa bisogna pagarla e le autorità inviano il verbale alla società di noleggio, che a sua volta lo rinotifica al cliente.

In caso di incidente è necessario compilare il CID e richiedere assistenza al servizio clienti della società di noleggio. Se il cliente ha torto deve pagare al massimo fino alla quota della franchigia RCA e/o Kasco presente nel contratto. Durante la negoziazione i clienti possono però richiedere l’azzeramento delle franchigie RCA e Kasco, pagando un canone di noleggio più alto. A differenza delle assicurazioni, nei contratti di noleggio non c’è la classe di merito e quindi non si hanno ripercussioni l’anno successivo.

Se invece l’auto viene rubata il cliente deve denunciare il fatto alle autorità e trasmettere una copia della denuncia al servizio clienti della società di noleggio. Passati 30 giorni dal furto, in caso di mancato ritrovamento dell’auto il contratto viene chiuso d’ufficio e il cliente paga la penale sul furto presente nel proprio contratto. In caso di ritrovamento dell’auto, la società di noleggio provvede a ripristinarla e a riconsegnarla al cliente in modo da proseguire regolarmente con il contratto.

15th agosto, 2017

Tag:, , , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini