Noleggio a lungo termine o leasing: quale conviene?

Il leasing è più oneroso, ma per le aziende ci sono agevolazioni fiscali

di

Differenza tra noleggio a lungo termine e leasing. Costi, servizi, vantaggi e svantaggi delle due soluzioni

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Noleggio a lungo termine o leasing: quale conviene?

Quando non si hanno i soldi per comprare direttamente un’auto, il noleggio a lungo termine e il leasing auto rappresentano due soluzioni alternative. Ma quale delle due è più conveniente?

Se un’auto vi piace particolarmente ma al momento non avete abbastanza liquidità per acquistarla, leggete attentamente le caratteristiche del noleggio a lungo termine e del leasing e scegliete la soluzione più adatta alle vostre esigenze.

 

Noleggio a lungo termine

Con il noleggio a lungo termine non si diventa proprietari dell’auto, ma la si utilizza per un certo periodo di tempo (solitamente da un minimo di 12 mesi a un massimo di 60 mesi).

Fino a qualche anno fa il noleggio era usato quasi esclusivamente dalle aziende (grandi o piccole che fossero) per le loro flotte auto, mentre oggi viene preso in considerazione anche dai privati e dai liberi professionisti.

Come avviene il noleggio a lungo termine? In pratica la società di noleggio auto, in qualità di società di servizi, acquista per conto del cliente l’auto richiesta direttamente dalla casa automobilistica e il cliente deve solo pagare il canone di noleggio mensile, che è sempre fisso.

Il contratto di noleggio prevede poi una serie di servizi assicurativi necessari per coprire tutti gli eventi possibili, tra cui:

  • assicurazione;
  • assistenza stradale;
  • finanziamento;
  • gestione sinistri;
  • gestione ordine e consegna del veicolo;
  • manutenzione ordinaria e straordinaria;
  • pagamento tasse automobilistiche;
  • pneumatici;
  • rete assistenza;
  • vettura sostituiva.

 

Leasing auto

A differenza del noleggio a lungo termine, con il leasing il cliente diventa effettivamente proprietario dell’auto. Questo perché il leasing è un finanziamento con il quale il cliente acquista il veicolo in un periodo di tempo non inferiore ai 48 mesi e al termine del suddetto periodo lo può riscattare.

Il leasing auto prevede il pagamento di un canone anticipato, una rata mensile fissa e una maxi-rata finale per il riscatto del veicolo. Ovviamente il cliente non è obbligato a riscattare l’auto e alla fine del periodo di leasing può anche decidere di sostituirla con una nuova senza pagare alcun tipo di penale.

Il leasing non comprende però tutti i servizi inclusi nel noleggio a lungo termine come assicurazione, assistenza, manutenzione e sostituzione veicolo, che sono a carico del cliente.

Alla fine, acquistare un’auto tramite leasing è più oneroso rispetto al noleggio.

 

Conclusioni: quale soluzione conviene di più?

Come sempre la scelta dipende da molti fattori.

Se siamo soliti tenere la stessa auto per molti anni, allora l’opzione migliore è il leasing (che non è mai inferiore a 48 mesi, cioè 4 anni). Viceversa, se cambiamo spesso macchina è meglio fare un noleggio.

Ricordiamo inoltre che con il leasing noi acquistiamo effettivamente l’auto e dunque andiamo incontro alla svalutazione. Un aspetto che nel noleggio a lungo termine non è contemplato in quanto non si diventa mai proprietari dell’auto.

C’è poi la questione dei costi. Nel noleggio a lungo termine sono più bassi, mentre nel leasing sono più alti perché gran parte dei servizi elencati in precedenza sono a nostro carico.

Ma la scelta dipende anche dal tipo di soggetto: è una persona fisica oppure un’azienda? In quest’ultimo caso conviene di più il leasing, perché le aziende godono di agevolazioni fiscali che il privato non può avere. Ma anche il noleggio può andar bene alle aziende, perché i costi sono minori e l’auto si può sostituire dopo poco tempo con modelli più nuovi e meglio equipaggiati.

Per un privato le cose cambiano. Egli può fare un leasing a patto di dimostrare che l’auto viene usata per scopi lavorativi, ma non ha i vantaggi fiscali riservati alle aziende. Il leasing auto per privati può però essere preso in considerazione da chi usa molto l’auto e la cambia frequentemente, riservandosi anche la possibilità di riscattare il veicolo al termine del periodo di leasing.

17th agosto, 2017

Tag:, , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini