SEAT Ateca CUPRA: come potrebbe essere il SUV sportivo della casa spagnola [RENDERING]

Sotto il cofano figurerebbe un 2.0 litri TSI da 300 cavalli?

SEAT Ateca CUPRA – Dopo i precedenti avvistamenti, immaginato il possibile aspetto del SUV iberico più sportivo
SEAT Ateca CUPRA: come potrebbe essere il SUV sportivo della casa spagnola [RENDERING]

La vociferata SEAT Ateca CUPRA, considerando la caratterizzazione sportiva di tutte le vetture fregiate con questa sigla dalla casa spagnola, apparirebbe più grintosa anche alla luce dell’ipotizzata unità motrice ad essa collegata.

Le precedenti foto spia, riportate lo scorso aprile, avevano messo in evidenza un dettaglio interessante, ovvero i quattro terminali di scarico presenti alla base della zona posteriore di un esemplare di prova. Il veicolo ritratto, nonostante l’assenza di indicazioni chiare, ha fatto sospettare che si trattasse di un modello di valutazione delle futura CUPRA. Vettura che, come ipotizzato tramite l’elaborazione proposta, presenterebbe un design sempre robusto ma leggermente più grintoso rispetto alla tradizionale Ateca, sfoggiando probabilmente sulla griglia anteriore e anche nella zona posteriore il marchio identificativo che distingue già, ad esempio, le ultime Leon CUPRA dalle tradizionali. Figurerebbero protezioni paracolpi, in simbiosi con un design tagliente distinguibile anche dal motivo elaborato dei gruppi ottici.
Assieme a un veste esterna più muscolosa, si suppone interventi anche nell’abitacolo, rendendolo più sportivo e con chiari riferimenti alla gamma CUPRA, dettagli a tinte contrastanti, probabilmente componenti in alluminio, in simbiosi con sistemi tecnologici di bordo e la versatilità già nota della Ateca, dotata di un volume di carico base da 485 litri.

La spinta, in base ai rumors, potrebbe essere fornita da un corposo 2.0 litri TSI con sistema Start-Stop. Un propulsore che potrebbe essere condiviso proprio con l’ultima Leon CUPRA, in grado di spigionare 300 cavalli di potenza e 380 Nm di coppia (dati relativi alla hot hatch iberica e che noi abbiamo avuto il piacere di testare, come testimoniato dall’articolo e il video raggiungibili tramite questo collegamento, ndr). Il motore potrebbe interagire con una dotazione meccanica più vivace ed essere gestito probabilmente tramite una trasmissione DSG sei marce.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati