Opel Vivaro Tourer e Combi+: praticità e versatilità

I veicoli tedeschi alzano la voce grazie a equipaggiamenti, tecnologia e confort che non hanno nulla da invidiare a un'automobile

Steffen Raschig, Director Commercial Vehicles di Opel: “Possono essere un comodo business shuttle o un compagno di viaggio per il lavoro e il tempo libero”.

Opel Vivaro – Comodità e praticità sono due aspetti fondamentali tanto in un’auto per uso privato e familiare quanto in un veicolo più specificatamente da lavoro. E in questo senso Opel Vivaro ha di che insegnare.

Grazie alle numerose soluzioni proposte dal marchio tedesco, Vivaro è il perfetto alleato sia per il trasporto di persone, sia per quello di merci: non a caso è il veicolo commerciale Opel più venduto. In un mercato in continua evoluzione, anche questo particolare settore ha bisogno di sviluppo ed evoluzione. Non basta più essere performanti e capienti. La clientela si è fatta più esigente e pretende – giustamente – sempre qualcosa in più.

Opel Vivaro risponde presente grazie a Tourer e Combi+, due modelli allestiti per il trasporto passeggeri comodi e versatili. In comune possono vantare equipaggiamenti, tecnologia e confort che non hanno nulla da invidiare a un’automobile, con in più la possibilità di assegnare diverse configurazioni ai sedili. Cruise control (dotato di limitatore di velocità), volante in pelle e fendinebbia sono quel quid in più che possono orientare l’acquirente verso una scelta sicura e consapevole.

Steffen Raschig, Director Commercial Vehicles di Opel, ha pochi dubbi sulla bontà del progetto: “Queste nuove versioni passeggeri permettono ai nostri clienti di pensare a tantissimi nuovi utilizzi. Parliamo di veicoli che possono essere un comodo business shuttle o un compagno di viaggio per il lavoro e il tempo libero. Vivaro adesso soddisfa anche la clientela più esigente in termini di comfort e flessibilità”.

Il nuovo Vivaro Tourer sarà presentato al prossimo Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte che si svolgerà dal 14 al 24 settembre.

Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati