Bentley Continental GT: la Cabriolet 2018 sarà così [RENDERING]

Incerti i tempi di realizzazione, ma c'è chi è pronto a scommettere che arriverà nel 2018

La Bentley Continental GT Cabriolet avrà un motore a sei cilindri W12 da 6.0 litri capace di fornire 635 cavalli.

Bentley Continental GT Cabriolet – A volte basta un dettaglio per dare un volto completamente a un modello già esistente sul mercato e magari con un marchio che è sinonimo di qualità. È il caso della Bentley Continental GT. A pochi giorni dall’annuncio della nuova versione, sono disponibili online alcuni rendering della versione cabriolet.

I disegni firmati Aksyonov Nikita propongono un’auto con una capote morbida reclinabile che si nasconde dietro i sedili posteriori. Eleganza e design che pongono questo veicolo sullo stesso piando della Mercedes-Benz S-Class Cabriolet.

Per quanto riguarda le caratteristiche del motore, la Bentley Continental GT Cabriolet avrà lo stesso motore in dotazione della sorella coupé, vale a dire un propulsore a sei cilindri W12 da 6.0 litri aggiornato e migliorato per arrivare a fornire 635 cavalli di potenza e una coppia massima di 900Nm. Tanti all’apparenza, assolutamente necessari se si tiene presente la stazza della Continental. Di tutto rispetto i dati sull’accelerazione che indicano in 4 secondi il tempo necessario per passare da 0 a 100 chilometri orari.

Nulla trapela sui possibili termini di realizzazione, ma una previsione a medio raggio (fine 2018) è più che probabile, visto che all’inizio di questa estate è stata presentata l’edizione Galene, creata grazie al lavoro di Mulliner, in collaborazione con Princess Yachts: una serie limitata a soli 30 esemplari, con alcuni particolari esterni e interni rivisti e un motore V8 a due cilindri da 4.0 litri.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Bentley Continental GT: la Cabriolet 2018 sarà così [RENDERING]

Incerti i tempi di realizzazione, ma c'è chi è pronto a scommettere che arriverà nel 2018

di 3 settembre, 2017
La Bentley Continental GT Cabriolet avrà un motore a sei cilindri W12 da 6.0 litri capace di fornire 635 cavalli.

Bentley Continental GT Cabriolet – A volte basta un dettaglio per dare un volto completamente a un modello già esistente sul mercato e magari con un marchio che è sinonimo di qualità. È il caso della Bentley Continental GT. A pochi giorni dall’annuncio della nuova versione, sono disponibili online alcuni rendering della versione cabriolet.

I disegni firmati Aksyonov Nikita propongono un’auto con una capote morbida reclinabile che si nasconde dietro i sedili posteriori. Eleganza e design che pongono questo veicolo sullo stesso piando della Mercedes-Benz S-Class Cabriolet.

Per quanto riguarda le caratteristiche del motore, la Bentley Continental GT Cabriolet avrà lo stesso motore in dotazione della sorella coupé, vale a dire un propulsore a sei cilindri W12 da 6.0 litri aggiornato e migliorato per arrivare a fornire 635 cavalli di potenza e una coppia massima di 900Nm. Tanti all’apparenza, assolutamente necessari se si tiene presente la stazza della Continental. Di tutto rispetto i dati sull’accelerazione che indicano in 4 secondi il tempo necessario per passare da 0 a 100 chilometri orari.

Nulla trapela sui possibili termini di realizzazione, ma una previsione a medio raggio (fine 2018) è più che probabile, visto che all’inizio di questa estate è stata presentata l’edizione Galene, creata grazie al lavoro di Mulliner, in collaborazione con Princess Yachts: una serie limitata a soli 30 esemplari, con alcuni particolari esterni e interni rivisti e un motore V8 a due cilindri da 4.0 litri.

http://www.motorionline.com/2017/09/03/bentley-continental-gt-la-cabriolet-2018-sara-cosi-rendering/