Distrazione da smartphone ancora fatale: giovani si schiantano in auto in diretta Facebook

E' successo in India, tre morti e un ferito grave

di

Incidente stradale in diretta Facebook - Un'altra tragedia, questa volta in India, con un incidente stradale nel quale hanno perso la vita tre giovani causato dalla distrazione per l'utilizzo dello smartphone durante la guida.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Distrazione da smartphone ancora fatale: giovani si schiantano in auto in diretta Facebook

A distanza di qualche giorno dall’incidente nel padovano che è costato la vita a un giovane che si è schiantato in auto dopo aver fatto un diretta Facebook mentre era alla guida, la cronaca porta alla luce dei riflettori un’altra tragedia simile, con ancora una volta la distrazione da smartphone risultata fatale mentre si sta guidando

Questa volta il grave incidente è accaduto in India coinvolgendo l’auto sulla quale viaggiavano quattro giovani. Mentre il giovane conducente era in diretta Facebook l’auto ha sbandato e uscendo di strada si è schiantata contro un palo dell’illuminazione. Nell’impatto tre dei quattro giovani sono morti, mentre uno è rimasto gravemente ferito.

Le immagini postate sul popolare social mostrano i quattro giovani a bordo mentre ridono e scherzano allegramente, fino a quando a un certo punto, complice l’asfalto reso viscido dalla pioggia, su un rettilineo il conducente, impegnato a far ruotare il cellulare, si distrae e l’auto sbanda provocando le urla dei quattro ragazzi negli attimi immediatamente precedenti allo schianto.

6th settembre, 2017

Tag:, , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Listino Auto Nuove: Modelli più cliccati
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini